fbpx

Gazzetta esalta la Juve: “Sei di ferro. Ritrovate tradizione e vittorie con Allegri”

Napoli Juventus Allegri DAZN

Gazzetta esalta la Juve: “Sei di ferro. Ritrovate tradizione e vittorie con Allegri”

 

 

 

Gazzetta esalta la Juve: “Sei di ferro. Ritrovate tradizione e vittorie con Allegri”. Dopo le tante vittorie per uno a zero arrivano i primi elogi per Max

 

 

La Gazzetta dello Sport questa mattina sul proprio editoriale esalta le qualità ritrovate dalla Juventus di Max Allegri.
Dopo un inizio non esaltante, destando anche qualche preoccupazione per i tifosi, la Juve ha ritrovato una continuità che mancava. Come scritto sulla rosea, si ritrova la tradizione delle vittorie sporche, quelle vinte per 1 a 0.
Chiellini emblema della difesa e del sacrificio bianconero.

 

Ma la realtà bianconera è tutta rosa e fiori?
Le prime partite non sono state una casualità, la Juventus dopo Ronaldo non ha più la stessa forza in fase di realizzazione. La squadra seppur vittoriosa non ha mai offerto prestazioni tali da sembrare squadra top, come era.
Le mancanze a centrocampo e in attacco si vedono e il sistema di gioco inesistente aumenta le difficoltà di andare a rete.
Le vittorie su Roma e Zenit sono fortunose, poche azioni create e tanti occasioni agli avversari bloccate per essersi chiusi a riccio in difesa, prerogativa di Allegri.
Non subire per vincere, sembra tanto un calcio da Nereo Rocco, che anche se vinse due Champions col Milan, si giocava negli anni 60′.