fbpx

CdM – Spalletti amareggiato per la decisione del giudice sportivo

Spalletti DAZN

CdM – Spalletti amareggiato per la decisione del giudice sportivo

 

 

CdM – Spalletti amareggiato per la decisione del giudice. Non si aspettava il rosso da Massa, l’applauso era sincero e non ironico

 

 

Spalletti dopo la gara con la Roma, si è visto sventolare in faccia a partita finita il Rosso da Davide Massa. Il tutto nato da un fraintendimento del direttore di gara. Spalletti che durante la gara non ha dato cenno di minima protesta, a fine gara si era avvicinato al direttore per spiegargli che alcune decisioni non gli erano piaciute, ma voleva applaudirlo per aver diretto bene la gara. L’isteria di Massa, che ha preso il sopravvento al momento, ha creduto che il tecnico volesse ironizzare e lo ha espulso.
Ieri è arrivata anche la sentenza del giudice sportivo, che ha squalificato Spalletti per una giornata e in più gli ha ammendato ben 5000€.
Il tecnico ovviamente non ha preso bene questa decisione, ma Giovedì si gioca una gara importante e non vuole destabilizzare l’ambiente.

Il Corriere del Mezzogiorno sul proprio editoriale, ha commentato la reazione di Spalletti. Di seguito le parole riportate:

“Ha pagato Spalletti, con una giornata di squalifica e cinquemila euro di multa.
Non l’ha presa bene, nel senso che il disagio vissuto nelle fasi successive all’espulsione («ho applaudito per dirgli che era stato bravo, non c’erano secondi fini») si è riacutizzato con l’applicazione dell’ammenda come sanzione rafforzativa. Ma tant’è, e giovedì non potrà essere in panchina contro il Bologna”