fbpx

Repubblica – Vendite e plusvalenze fittizie. Juve sotto accusa, anche il caso Osimhen sott’osservazione

Agnelli e la Superlega

Repubblica – Vendite e plusvalenze fittizie. Juve sotto accusa, anche il caso Osimhen sott’osservazione

 

 

 

Repubblica – Vendite e plusvalenze. Juve sotto accusa, anche il caso Osimhen sott’osservazione. La Covisoc esamina gli affari

 

 

Terremoto in casa Juventus. 42 casi di scambi di mercato sott’osservazione da parte della Covisoc. Anche l’affare Osimhen sotto la lente d’ingrandimento delle istituzioni.
Sessantadue trasferimenti di mercato, concentrati tra il 2019 e il 2021, sono oggetto di una relazione finita sul tavolo della Procura federale. Scambi a prezzi altissimi senza che si movesse un solo euro.

La relazione inviata dalla Covisoc al procuratore federale della FIGC Giuseppe Chinè e al Presidente Gravina, invitando ad approfondire la natura di questi movimenti.
Questi affari fittizi sono serviti molto per “pulire” i bilanci delle società, senza che si scambiasse denaro reale.

Da ricordare su tutti il caso Rovella tra Genoa e Juventus. Il giocatore in scadenza di contratto fu acquistato a Gennaio dalla Juventus per 25 milioni per poi riprestarlo al Genoa per due anni. I bianconeri potevano acquistare il giocatore della nazionale under 21 dopo pochi giorni a parametro zero.

Anche il caso Osimhen sotto osservazione. Il vero prezzo della trattativa resta ancora un mistero, ma dovrebbe essere una cifra che si aggira attorno ai 70 milioni di euro. Ma il Napoli ha pagato sicuramente di meno visto i 4 giocatori ceduto per quasi 20 milioni al Lille.