fbpx

DAZN, arriva la convocazione del ministro Giorgetti: “Bisogna fare chiarezza”

Dazn doppia utenza

DAZN, arriva la convocazione del ministro Giorgetti: “Bisogna fare chiarezza”

 

 

 

 

DAZN, arriva la convocazione del ministro Giorgetti: “Bisogna fare chiarezza”. La piattaforma convocata al ministero dello sviluppo economico

 

 

 

Il Ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti ha convocato i vertici di DAZN il giorno 16 Novembre.
“Bisogna fare chiarezza”, queste le parole del ministro.
Dopo le polemiche venute alla ribalta mediatica degli ultimi giorni, per la situazione della doppia utenza, arrivano i primi freni per il colosso inglese.
La società della piattaforma streaming, aveva deciso di togliere la possibilità per gli utenti di accedere con due dispositivi, dopo che la loro campagna pubblicitaria era stata proprio su questo punto.

 

La nota della piattaforma:
Come di consueto siamo disponibili alla collaborazione e al confronto con le autorità e le istituzioni. A questo riguardo, abbiamo prontamente accolto l’invito da parte del Ministro dello Sviluppo Economico e dell’On. Anna Ascani, ad un confronto da svolgersi all’inizio della prossima settimana”.

 

Per il momento sembra che resterà così per il resto della stagione, rimandando alla prossima la scelta di DAZN di togliere la doppia utenza.
Una scelta incomprensibile e che non tutela i consumatori. I tifosi, che già pagano più abbonamenti per guardare lo sport, visto che la Champions League è divisa tra SKY e Amazon, sono sfruttati da queste piattaforme che fanno un gioco di divisione dei diritti, facendo spendere sempre più soldi ai consumatori.