fbpx

Inter-Napoli, i precedenti: buio a San Siro con un solo punto nelle ultime quattro sfide

Inter-Napoli

I precedenti tra Inter e Napoli a San Siro: tabù meneghino per gli azzurri con un solo punto nelle ultime quattro stagioni e zero gol fatti!

Inter-Napoli, i precedenti: buio a San Siro con un solo punto nelle ultime quattro sfide.

Domenica 21 Novembre, ore 18.00, va in scena la partita di cartello di questa prossima 13esima giornata di Serie A 2021/2022. Inter-Napoli è da sempre una partita che offre grande spettacolo ma quest’ anno, grazie alla partenza a razzo dei campani, ne offrirà ancora più.

Scontro diretto per il titolo con gli azzurri primi in compagnia del Milan a +7 proprio dall’ Inter. La gara contro gli azzurri è l’ occasione per Simone Inzaghi di ricucire lo strappo tra se e l’ accoppiata di testa.

L’ ex tecnico della Lazio, però, incontra la propria bestia nera e lo farà anche con diverse defezioni. De Vrij sarà assente al centro della difesa, rischiano anche Bastoni, Dzeko, Martinez e Sanchez, tornati ad Appiano Gentile acciaccati per gli impegni con le rispettive nazionali. L’ Inter, inoltre, vuole riprendersi dal pareggio nel derby dell’ ultima giornata.

Prima volta a San Siro da ex per Luciano Spalletti. Quella con i nerazzurri per il toscano è una sfida eccitante e da affrontare con il dente avvelenato e con il suo Napoli che potrebbe affondare quasi definitivamente le ambizioni scudetto del Biscione.

Azzurri che voleranno a Milano con tutti gli effettivi tranne Demme alle prese con il Covid. Ritorna Koulibaly dalla squalifica e con un Osimhen ritornato in gol con la Nigeria. Napoli che deve dimenticare il mezzo passo falso del “Maradona” con il Verona.

Inter-Napoli, a Milano bilancio nettamente favorevole ai padroni di casa.

Quella di domenica sarà la 151esima gara tra le due compagini in serie A. Sono 75 i precedenti giocati nel capoluogo lombardo.

Il bilancio è nettamente a favore dei nerazzurri con 49 vittorie. Sono 17, invece i pareggi e solo 9 le affermazioni azzurre.

Dal ritorno in A il Napoli, al “Meazza”, sponda nerazzurra, ha vinto solo due volte. Ma nelle ultime quattro gare i partenopei hanno conquistato un solo punto non segnando mai.

L’ ultima affermazione partenopea è datata aprile 2017 quandom, al tramonto del primo tempo, un taglio di Callejon beffò Handanovic dopo uno svarione di Nagatomo.

Da quel momento il buio: un pareggio a reti bianche nella stagione successiva e poi solo vittorie interiste. L’ ultima, tra le polemiche, nella scorsa stagione: alla squadra di Conte bastò un rigore di Lukaku per conquistare i tre punti in palio. Gli azzurri, che nonostante l’ inferiorità numerica per il rosso a Insigne, sfiorarono, diverse volte nel finale, il meritato pareggio.