fbpx

CdM su Spalletti: “Comunicazione spontanea ma riflessiva”

Salernitana Napoli

CdM su Spalletti: “Comunicazione spontanea ma riflessiva”

 

 

 

 

CdM su Spalletti: “Comunicazione spontanea ma riflessiva. Trasmette emozioni forti anche attraverso l’uso della parola”

 

 

 

 

Da quand’è arrivato al Napoli Luciano Spalletti ha lavorato molto bene dal punto di vista della comunicazione.
E’ riuscito a trovare una comunicazione sincera e chiara, con calciatori e anche con la tifoseria. Non si lascia trasportare dalle situazioni negative, che secondo lui vanno combattute con l’indifferenza e la voglia di ripartire.
Un aspetto che viene evidenziato anche dal Corriere del Mezzogiorno nell’edizione odierna. Di seguito le parole riportate:
“Emozioni forti che trasferisce attraverso le parole. Quelle che nascono dal cuore ma sono poi mitigate dalla ragione. Perché questa è la comunicazione di Spalletti: istintiva ma fino a un certo punto. Spontanea ma sempre riflessiva.”

 

 

Da quando è arrivato a Napoli, Luciano Spalletti ha subito sistemato delle cose che in passato creavano disagio e incomprensioni.
Con Gattuso, ad esempio, il Napoli dovette ricorrere al silenzio stampa visto le dichiarazioni poco ortodosse del tecnico calabrese.
Con Spalletti invece tutte queste situazioni non vengono a crearsi, non attacca nessuno e non si lamenta mai.
Fa valutazioni e analisi delle partite, attacca chi vuole attaccarlo ingiustamente, come successo con Allegri nel post Napoli-Juventus.