fbpx

Inter-Napoli- Simone Inzaghi in conferenza stampa: “Vittoria strameritata, Napoli merita di stare in alto”

Napoli Inter

L’allenatore nerazzurro, Simone Inzaghi, ha commentato in conferenza stampa la gara Inter-Napoli, vinta dai suoi ragazzi

L’allenatore nerazzurro, Simone Inzaghi, ha commentato in conferenza stampa la gara Inter-Napoli, vinta dai suoi ragazzi.

L’Inter mette fine all’imbattibilità del Napoli di Spalletti. A San Siro gara dalle mille emozioni, alla fine con grande sofferenza i nerazzurri vincono e si portano a -4 dalla vetta, sfruttando il jolly del contemporaneo ko del Milan.

Di seguito la conferenza stampa post gara di Simone Inzaghi:

Vi siete ripreso ciò che avevate lasciato contro Milan, Atalanta e Juventus?

“E’ il calcio, abbiamo fatto una grande gara contro una squadra che merita di stare in alto”

Quanta fiducia vi dà questo successo?

“Abbiamo fatto un’ora molto buona, Mertens si è inventato un eurogol e la partita si è riaperta all’improvviso. Sofferto più del dovuto rispetto a quanto visto in campo. Complimenti comunque alla mia squadra”

Prima volta che la vediamo così dentro la partita, un po’ alla Conte…

“Abbiamo fatto sempre molto bene, sicuramente non abbiamo meritato diversi pareggi in questa stagione. In più Napoli e Milan hanno viaggiato a velocità super e per questo gli facciamo i complimenti. Oggi nonostante le assenze e gli acciacchi, hanno voluto esserci tutti. Vittoria strameritata e ripeto, i complimenti in primis li faccio ai miei ragazzi per la voglia”

Cosa può fare l’Inter per migliorare di più?

“28 punti dopo 13 gare, 7 dopo 4 partite in Champions. Avrei messo la firma anche se ci manca qualche punto”

Qual è la situazione infortunati-acciaccati?

“Dzeko ha messo sette punti in testa, secondo me quella situazione andava vista. Domani vedremo meglio Bastoni e Bastoni, le partite sono tante e intense”

Se Dzeko avesse avuto 90′ nelle gambe, avrebbe comunque scelto Correa?

“Edin mi ha dato disponibilità totale, è entrato prima perché Joaquin si toccava la gamba. La contusione col Bologna gli ha fatto perdere tre-quattro gare molto importanti, ma ha sempre fatto bene”

Su quale squadre farete la corsa per lo scudetto?

Milan e Napoli hanno incontrato una grandissima Inter, stasera abbiamo fatto meglio che nel derby, soprattutto nella gestione della palla”