fbpx

Fedele torna sulla sfida contro l’Inter: “Il Napoli non ha calciatori con le p***e sotto. La sconfitta è meritata”

Enrico Fedele

Fedele torna sulla sfida contro l’Inter: “Il Napoli non ha calciatori con le p***e sotto. La sconfitta è meritata”

Fedele torna sulla sfida contro l’Inter: “Il Napoli non ha calciatori con le p***e sotto. La sconfitta è meritata”

Enrico Fedele, ex dirigente del Parma nonché ex procuratore di Fabio e Paolo Cannavaro, è tornato sulla sfida di San Siro di domenica pomeriggio che ha visto il Napoli capitolare contro i nerazzurri per 3 a 2. Gli azzurri ne sono usciti con le ossa rotte, nel vero senso della parola, con Spalletti costretto a fare a meno di Osimhen ed Anguissa per le prossime partite. Tuttavia Fedele non ha fatto sconti agli azzurri ed ha mosso parole di critica contro il Napoli ai microfoni di Televomero. Ecco quanto riportato:

Osimhen e Anguissa sono due perdite gravi per mister Luciano Spalletti. C’è anche da dire, tuttavia, che nel match con l’Inter non è che abbiano giocato. Non si sono visti in campo. Sono stati praticamente assenti anche nella partita contro la compagine di Simone Inzaghi“.

Enrico Fedele ha poi aggiunto nel corso del suo intervento: “Ho sentito che il Napoli avrebbe meritato il pareggio contro l’Inter. Come si possono dire certe cose? Il pareggio sarebbe stato rubato. Il Napoli ha fatto bene sono negli ultimi diciotto minuti, ma per merito di Simone Inzaghi. Il mister ha tolto i migliori e i partenopei si sono ritrovati a giocare 11 contro 7 e in questa situazione di gioco anche Anguissa ha fatto bene. Il Napoli non ha calciatori con le p***e sotto“.