fbpx

Sky – Probabili formazioni Spartak Mosca-Napoli: Mertens parte dalla panchina

mertens bacia maglia napoli

Sky – Probabili formazioni Spartak Mosca-Napoli: Mertens parte dalla panchina

Sky – Probabili formazioni Spartak Mosca-Napoli: Mertens parte dalla panchina

Dries Mertens, autore dell’illusorio 3 a 2 contro l’Inter, non dovrebbe partire titolare nella sfida di questo pomeriggio tra lo Spartak Mosca e il Napoli. Spalletti nonostante le assenze forzate di Osimhen, Insigne e Politano, pare intenzionato a rinunciare al folletto belga dal primo minuto. A riportare la notizia è Sky Sport secondo cui l’allenatore azzurro si affiderà a Petagna, Lozano ed Elmas per scardinare la difesa russa e conquistare i 3 punti fondamentali per chiudere il discorso qualificazione.

A Mosca, infatti, il Napoli si gioca una fetta importante del passaggio del turno, con una vittoria che potrebbe significare qualificazione. Gli azzurri di Luciano Spalletti arrivano però a questa sfida con diverse assenze e non devono dimenticare quanto successo all’andata, quando al Maradona fu lo Spartak a imporsi per 3-2. Ecco le probabili formazioni del match.

La probabile formazione del Napoli

Spalletti non cambia molto rispetto alla formazione che ha vinto 4-1 sul campo del Legia Varsavia, anche se ha poche alternative in attacco: la contemporanea assenza dI Insigne, Osimhen e Politano lo obbliga praticamente a schierare il tridente offensivo composto da Lozano, Petagna ed Elmas. Mertens partirà dalla panchina, per subentrare a partita in corso e con un pensiero anche alla prossima sfida di campionato contro la Lazio. In difesa, un turno di riposo per Rrahmani, con Juan Jesus che affiancherà Koulibaly. In porta spazio a Meret, preferito a Ospina.

NAPOLI (4-3-3) probabile formazione: Meret; Di Lorenzo, Juan Jesus, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski; Lozano, Petagna, Elmas. All. Spalletti

La probabile formazione dello Spartak Mosca

3-4-2-1 abbastanza coperto per Rui Vitoria, che per puntare alla qualificazione vorrà ripetere l’impresa dell’andata, quando riuscì a vincere per 3-2 al Maradona. Per farlo si affida nuovamente a Quincy Promes, autore a Napoli di una doppietta, che sorreggerà il peso del reparto offensivo insieme a Ignatov e Sobolev. I rifornimenti per l’attacco dovranno arrivare anche dagli esterni dove agiranno l’ex Inter Victor Moses e Ayrton.

SPARTAK MOSCA (3-4-2-1) probabile formazione: Selikhov; Caufriez, Gigot, Dzhikiya; Moses, Litvinov, Umyarov, Ayrton; Ignatov, Quincy Promes; Sobolev. All. Rui Vitoria