fbpx

Atalanta Villareal, Muriel in campo ma ladri in casa

Atalanta Villareal

Atalanta Villareal, Muriel in campo ma ladri in casa

Svaligiato l’appartamento di Luis Muriel, attaccante della Dea, mentre il colombiano era in campo con la sua squadra per il recupero della gara tra Atalanta e Villareal, non giocata il giorno prima causa neve.

Muriel è entrato in campo al 54′ minuto in sostituzione di De Roon, mentre molto probabilmente, in quel frangente si consumava il furto nel

suo appartamento di Bergamo.

E’ ancora da quantificare l’ammontare della refurtiva.

L’appartamento del calciatore è situato ai piedi della Città Alta, un quartiere di un certo livello in quel di Bergamo, ciò nonostante, però, i

topi d’appartamento hanno pensato bene di rischiare, consapevoli del fatto che il calciatore non potesse rientrare in tempi brevi, impegnato

com’era, a giocare un’importante partita di Champions League.

Oltre alla beffa, perché oltre al sogno svanito dell’ottavo di Champions che pareva a portata di mano per la sua Atalanta, al rientro a casa

dopo il k.o. col Villarreal, Luis Muriel ha avuto anche la spiacevole sorpresa di scoprire che i ladri avevano fatto “visita” alla sua abitazione.

Insomma, una di quelle serate da dimenticare in fretta. Rientrato nella casa ai piedi della Città Alta, il colombiano ha scoperto il furto avvenuto nel suo appartamento. Il bottino, a quanto pare, comprende degli orologi di valore ma è ancora da valutare cos’altro sia stato sottratto. Attorno alle 23 sono arrivati i carabinieri di Bergamo per i rilievi.

La partita si è conclusa con un fragoroso 2-3 che ha visto gli spagnoli prevalere sui nerazzurri bergamaschi: al 3 a 0 iniziale siglato da Danjuma, Capoue e di nuovo da Danjuma, finalmente gli orobici hanno risposto con Malinovskyi e Zapata al 71′ e all’80’ riducendo lo svantaggio.

Nel finale di gara si aspettava l’assalto dei ragazzi di Gasperini, ma Albiol e compagni hanno saputo tenere testa e, non senza qualche patema d’animo, hanno portato in porto la gara e la qualificazione ai playoff insieme al Manchester United di Cristiano Ronaldo.