fbpx

Calciomercato Napoli, Tuanzebe non va nemmeno in panchina in Aston Villa Brentford

Calciomercato Napoli

Calciomercato Napoli, Tuanzebe non va nemmeno in panchina in Aston Villa Brentford

Il segnale per comprendere la quasi ufficialità del trasferimento del difensore inglese alla corte di Aurelio De Laurentiis.

E dopo le festività natalizie il calcio, e non solo in Italia, è pronto a riprendersi il proscenio.

Da noi con la ventesima giornata di campionato, turno infrasettimanale, ma ancor prima sarà il calciomercato, sessione invernale, ad attirare le attenzioni degli intenditori del calcio, dei tifosi: domattina si apre ufficialmente la sessione per il trasferimento dei calciatori.

Calciatori che in questo momento sono in bolla per evitare il contagio di Omicron, variante di Delta…stiamo parlando della pandemia prodotta da Covid-19!

Premessa la situazione attuale ed il contesto, torniamo dunque al calciomercato.

Il Napoli è particolarmente impegnato quest’anno, a cominciare dalla situazione di Lorenzo Insigne, mai come questa volta, ad un passo dal lasciare la squadra e la città, destinazione Toronto, Canada.

Ognuno è libero di argomentare sulle decisioni del ragazzo di Frattamaggiore, ma il proprio intimo è l’unica fonte che determina la scelta oltre ogni ragionevole considerazione di cosa sia meglio fare, ad un certo punto della propria vita.

Evidentemente Insigne ha scelto o sceglierà avendo le giuste motivazioni!

Calciomercato Napoli

Qualcuno starà dicendo: “Una buona notizia non c’è?”.

Si, eccola: “Brentford e Aston Villa stanno facendo il loro ingresso in campo per il 21° turno di Premier League. Axel Tuanzebe, difensore dell’Aston Villa in prestito dal Manchester United, non figura nemmeno in panchina per la sfida contro il Brentford. Il 24enne non risulta infortunato, quindi la sua assenza è un ulteriore indizio di mercato per il suo passaggio in azzurro. Il difensore inglese è pronto a passare in prestito al Napoli, dopo che saranno sistemati gli ultimi dettagli della trattativa”.

Il Napoli ha definito l’accordo con il Manchester United per Axel Tuanzebe. Il difensore vestirà la maglia azzurra da gennaio con la formula del prestito oneroso per 800mila euro e diritto di riscatto a giugno per 20 milioni di euro. Lo riferisce Tuttomercatoweb.

Il primo passo è stato fatto, ed era in primo luogo il reparto difensivo ad avere maggiore bisogno di sostegno, ora bisogna vedere, in base alla strategia posta in campo dalla società, quali altri colpi metterà a segno Giuntoli, considerando anche l’eventuale addio di Insigne.