fbpx

CdS- Partita mai esistita: troppo Barcellona per questo Napoli

Spalletti DAZN

Il Napoli si arrende al Barcellona: catalani troppo forti per la squadra di Spalletti che si riscopre fragile e distante dagli dei del calcio.

Corriere dello Sport- Partita mai esistita: troppo Barcellona per questo Napoli.

Un Napoli inesistente viene umiliato da un super Barcellona che con l’arrivo di Xavi in panchina sembra ritornato al vecchio splendore di un tempo.

Una gara senza appello che ha premiato la squadra più forte riscoprendo le fragilità di un Napoli, mai stato realmente in partita è che  relega ad uno sbiadito ricordo il pari di una settimana fa al Camp Nou.

L’ edizione de “il Corriere dello Sport”, parla di una “mattanza durata 90 minuti”: il bicchiere è tutto vuoto, nulla da salvare.

Napoli lontano dagli dei del calcio: sconfitta che pregiudica il cammino in campionato?

Troppo poco Napoli, ieri a Fuorigrotta, per fronteggiare un Barcellona di un altro pianeta.

Gli uomini di Luciano Spalletti si ritrovano fragili e senza idee e lasciano, meritatamente, l’ Europa League. Ora testa solo al campionato con un obiettivo da centrare (la Champions League) e un altro da sognare (lo Scudetto).

L’ unico dubbio, ora, resta questo: l’umiliazione di ieri può pregiudicare, psicologicamente, il cammino in campionato?

Ieri Fabio Cannavaro sottolineava come un passaggio del turno in Europa, avrebbe dato al Napoli quello slancio in più per inseguire lo Scudetto (LE PAROLE). Una sconfitta potrebbe, a questo punto, avere risvolti psicologicamente drammatici, per il continuo della stagione.

Ora è tutto nelle mani di Luciano Spalletti che deve risollevare il morale di questa squadra.