fbpx

Cassano su Osimhen: “Non credevo alle sue potenzialità ma mi sono ricreduto”

Cassano su Insigne

Cassano su Osimhen: “Non credevo alle sue potenzialità ma mi sono ricreduto”

 

 

 

 

 

 

Cassano su Osimhen: “Non credevo alle sue potenzialità ma mi sono ricreduto. Il colpo di testa contro il Verona era un missile, davvero incredibile.”

 

 

 

 

 

Antonio Cassano, ospite della Bobotv, ha commentato la vittoria del Napoli sul campo del Verona e della doppietta realizzata dal nigeriano Victor Osimhen.
In passato, l’ex giocatore di Milan e Inter, ha criticato Osimhen e il suo modo di giocare e di essere bomber, ora invece si è ricreduto sulle potenzialità del giocatore.

Il gol di Osimhen contro il Verona, con una girata di testa che quasi sembrava un tiro, è piaciuta molto a Cassano e anche agli altri ospiti della BoboTV. Le potenzialità di Osimhen stanno uscendo anche grazie al lavoro di Luciano Spalletti.

Di seguito le parole riportate:

“Il gol di testa fatto da Osimhen è incredibile, sembrava un missile. Il Napoli è andato in un campo tremendo e ha fatto una grande partita da grandissima squadra che vuole rimanere agganciata alle altre. Ha sofferto più la Juventus con la Sampdoria che il Napoli con l’Hellas.
Osimhen? Io non credevo alle sue potenzialità, avevo molti dubbi e invece col passare delle partite posso dire che mi sono reso conto che può diventare un top player a livello mondiale.”