fbpx

CdS- Dallo sconforto della scorsa stagione al sogno Scudetto: Spalletti, che lavoro!

Lo striscione contro Spalletti

L’elogio per il lavoro di Spalletti, dalla depressione della Champions persa all’ ultimo al sogno Scudetto di quest’anno: i dettagli.

Corriere dello Sport- Dallo sconforto della scorsa stagione al sogno Scudetto: Spalletti, che lavoro!

L’ edizione odierna de “il Corriere dello Sport” esalta senza mezzi termini, alla vigilia di un’altra gara delicata per il Napoli, il tecnico Spalletti.

Il toscano, dopo due stagioni sabbatiche, è tornato in pista alla grande affascinato dall’ ipotesi Napoli e dalla corte di un tipo persuasivo come De Laurentiis.

C’era da ricostruire (e anche tanto): la delusione per la Champions sfuggita all’ ultimo, appena una stagione prima, era ancora troppo forte.

Napoli, il rilancio di Spalletti.

Bisognava immergersi nell’anima di una squadra, risollevarla e motivarla. Spalletti ci è riuscito, un Freud in salsa partenopea, donando nuove sicurezze.

Perfetta poi la gestione del caso Insigne con il contratto in scadenza e poi con un accordo firmato per luglio con i canadesi del Toronto: Spalletti ha fatto da scudo umano contro tutti e tutto riscoprendo anche qualità nascoste di una squadra che lui stesso aveva chiesto la riconferma quasi in blocco.

Con il proprio lavoro l’ex Inter ha rigenerato Rrahmani, Lobotka ed Elmas, ha rilanciato Mario Rui e scoprendo Zanoli, ex giovane della Primavera azzurra.

Non si è mai abbattuto nei (tanti) momenti di emergenza, togliendo alibi e pigrizia mentale ad un gruppo che, ora, con forza resta aggrappato al sogno Scudetto. E il gruppo, la città, e lo stesso mister vogliono crederci fino alla fine.