fbpx

Nuovo acquisto del Napoli, prenderà il posto di Insigne. Ecco di chi si tratta

Kvaratskhelia Napoli

Nuovo acquisto del Napoli, ecco di chi si tratta

Alla vigilia della partita di campionato di sabato prossimo contro il Sassuolo, il Napoli ha seguito con interesse i recuperi giocati ieri sera, laddove con scalpore, l’Inter ha subìto una improbabile sconfitta per 2-1 contro il Bologna di mister Mihajlovic.

Dunque aver perso punti per strada, soprattutto contro la Fiorentina e la Roma in casa (una sconfitta ed un pareggio) e la sconfitta in Toscana contro l’Empoli 3-2, rappresentano per mister Spalletti un suicidio sportivo di grande portata e la resa del Napoli che, altrimenti, avrebbe potuto puntare allo scudetto.

Parola d’ordine: puntare alla Champions

Al di là delle polemiche che si sono succedute in questa settimana e del rammarico, ora bisogna puntare all’obiettivo stagionale che rimane la qualificazione alla prossima Champions, per la quale il Napoli deve attestarsi entro il quarto posto in classifica.

Nel contempo la Società partenopea è intenta anche alla costruzione della nuova squadra per la prossima stagione e, in tal senso, Aurelio De Laurentiis ha annunciato l’acquisto di “Zizì”.

Ma chi è Zizì?

Nuovo acquisto del Napoli

Si tratta di Khvicha Kvaratskhelia, il giovane georgiano classe 2001 che sarà un giocatore del Napoli dalla stagione 2022/23.

“Lo chiamerò Zizì” questa la dichiarazione di De Laurentiis raccolta da Sky Sport.

Il simpatico diminutivo è stato coniato dal presidente “per evitare di utilizzare il suo nome difficile da pronunciare”.

Kvaratskhelia andrà a sostituire Insigne sulla fascia sinistra, nonostante il suo piede sia il destro.

Si sa che i tecnici moderni utilizzano i calciatori a piedi incrociati per meglio garantire le fasi di gioco e il fraseggio nello spazio.

Eccolo Cuarascelia

Comunque, ritornando al cognome del giovane georgiano, annunciato quale nuovo acquisto del Napoli, si scrive Kvaratskhelia e si pronuncia “Cuarascelia”.

Più facile del previsto, ma quasi sicuramente ormai sarà “Zizì” per tutto l’ambiente Napoli.

Ecco come la Gazzetta dello Sport evidenzia le caratteristiche del bravo giocatore georgiano dopo l’annuncio dell’acquisto da parte del presidente De Laurentiis: “Kvaratskhelia è un’ala principalmente sinistra, ma può giocare anche sulla corsia opposta, tecnicamente dotato, come molti giovani georgiani, abbina la velocità ad una buona capacità nell’uno contro uno. Ambidestro, è un giocatore imprevedibile, creativo, dotato di notevoli capacità di tiro, che gli consentono di mettere a segno dei gol di qualità. È capace di improvvise accelerazioni palla al piede e, per questo, a campo aperto non è mai facile da arginare. Ha un notevole controllo della palla in corsa, qualità che gli permette di possedere anche un dribbling molto efficace”. 

Un’ala che sostituirà Lorenzo Insigne

Nato in Georgia nel febbraio del 2021, Zizì può giocare su tutto il fronte d’attacco: nelle ultime stagioni ha giocato prevalentemente come esterno di sinistra nel tridente offensivo, la stessa posizione attualmente occupata da Lorenzo Insigne.

Nelle 115 gare ufficiali giocate in carriera, tra club e nazionale (della quale è un punto fermo), Kvaratskhelia ha realizzato 23 gol e 26 assist.