fbpx

Fedele contro ADL: “Le cene della vergogna!”

Enrico Fedele

Fedele contro ADL: “Le cene della vergogna!”

Il procuratore dei calciatori ed ex dirigente sportivo, volto noto tra la tifoseria napoletana, Enrico Fedele, è andato sopra le righe mandando un messaggio chiaro al presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis: “Ormai hai fatto il tuo tempo!”.

E’ successo nel corso della trasmissione ‘Fuorigioco’ su Tv Luna.

Fedele ospite di Tv Luna attacca De Laurentiis

Fedele ospite della trasmissione, ha manifestato il suo rammarico verso il presidente De Laurentiis all’indomani della sconfitta del Napoli contro l’Empoli e, questa sera, ha aspramente criticato il comportamento di Aurelio, esprimendo un suo pensiero netto e deciso.

Nei prossimi giorni, quanto detto da Fedele, ovviamente, alimenterà nuove polemiche intorno alla squadra del Napoli e alla società.

Le cene della vergogna come sono state definite da Fedele

Ecco che cosa Fedele ha espresso: “Le cene col presidente De Laurentiis sono una vergogna, sono cose che si fanno sul set cinematografico. De Laurentiis ormai hai fatto il tuo tempo! Aurelio ti devo ringraziare per questi anni, ma non si trattano così i giocatori. Sono anni che sento dire sempre le stesse cose, è finito un ciclo. Non possiamo andare avanti in questo modo e non è solo la partita di Empoli”.

Dunque le accuse sono a largo respiro e riguardano probabilmente, secondo Fedele, la cattiva gestione della squadra e forse anche il lavoro svolto da parte del tecnico Luciano Spalletti.

Sta di fatto che considerando le prestazioni delle attuali pretendenti allo scudetto, il Napoli deve solo mangiarsi le mani per aver perso per strada punti preziosi, tali da non permetterle la guida della classifica del campionato, pur avendone ben donde.

Fedele contro ADL

Una grande occasione persa dal Napoli per lo scudetto

La sconfitta di Empoli è solo la pessima ciliegina sulla torta (marcia) che ha fatto seguito alla sconfitta con la Fiorentina, al pareggio con la Roma, alla sconfitta con il Milan, con lo Spezia  e se vogliamo risalire al girone di andata, ancora un’altra pesante Caporetto con lo stesso Empoli.

Un’occasione sprecata, ma guai a parlare di stagione fallimentare!

Il Napoli è in corsa per la qualificazione Champions e mancano quattro punti per ottenere l’obiettivo stagionale.

Allora, in religioso silenzio, aspettiamo che ciò si realizzi e poi chi vivrà vedrà.