fbpx

GdS- Anche Osimhen può congedarsi dal Maradona oggi: le sirene dalla Premier lo affascinano fortemente

SSC Napoli

Contro il Genoa oggi, potrebbe essere anche l’ultima di Osimhen al Maradona: la Premier chiama e lui non resta indifferente alle sirene britanniche.

Gazzetta dello Sport – Anche Osimhen può congedarsi dal Maradona oggi: le sirene dalla Premier lo affascinano fortemente.

Tutto pronto per il match di questo pomeriggio allo stadio “Diego Armando Maradona”, non solo per l’ ultima del Napoli in casa di questo campionato ma anche per il saluto, commosso, a Lorenzo Insigne che a luglio volerà al Toronto.

Con il capitano, ai saluti, sicuramente Ghoulam e Malcuit (anche loro in scadenza, ndr). Discorso diverso per Ospina e Mertens che, stando alle ultime notizie, potrebbero rinnovare i propri contratti.

L’ edizione de “la Gazzetta dello Sport” si focalizza, però, su un altro possibile congedo quello di Victor Osimhen.

Osimhen, la Premier chiama.

E’ ormai risaputo che diverse squadre inglesi seguono con un certo interesse l’attaccante del Napoli Victor Osimhen che, in queste ultime due match stagionali a disposizione può toccare quota 20 reti totali doppiando, di fatto, se stesso rispetto ad una stagione fa.

L’Inghilterra lo affascina e ADL, con una sua cessione fissata a 100 milioni, vedrebbe per il suo club una super plusvalenza (70 milioni tondi, ndr).

Sul calciatore, che con il passaggio in Premier potrebbe vedere raddoppiato il suo ingaggio (oggi percepisce 4,5 milioni, ndr), ci sono forti Arsenal e Manchester United.