fbpx

Corbo: “Spalletti dice che è stata una grande annata, ma non è così. Il Napoli si è arreso troppo presto”

Corbo

Corbo: “Spalletti dice che è stata una grande annata, ma non è così. Il Napoli si è arreso troppo presto”

Corbo: “Spalletti dice che è stata una grande annata, ma non è così. Il Napoli si è arreso troppo presto”

Il giornalista ed editorialista Antonio Corbo ha tracciato un bilancio della stagione sulle pagine del quotidiano “La Repubblica“. Secondo Corbo quella del Napoli non è stata una grande annata. Gli uomini di Spalletti avevano il dovere di giocarsi lo scudetto fino all’ultima giornata con le due compagini milanese. Invece l’impressione è che nessuno abbia creduto abbastanza nel traguardo massimo, piuttosto accontentandosi di un piazzamento Champions che mancava da due anni. Cresce, dunque, il rammarico anche nel bilancio di Antonio Corbo: “Spalletti pensa che sia stata una grande annata. Dimostrare il contrario è facile, ma inutile. La squadra si è arresa presto, dopo la vittoria con l’Atalanta era già in Champions. Con 66 punti a 7 gare dalla fine, vista la classifica. Il campionato è stato più modesto, basta osservare gli stenti delle milanesi“, questo un estratto del suo intervento per il quotidiano “La Repubblica”. Un Napoli che dovrà fare tesoro degli errori commessi in questa stagione per puntare allo scudetto già dal ritiro estivo, quando dovrà essere chiaro ad ogni componente della squadra quello che sarà l’obiettivo finale.