fbpx

Fedele: “Il Napoli ha bisogno di giocatori come Ibrahimovic. Migliorano e aiutano la squadra nei momenti complicati”

Enrico Fedele

Fedele: “Il Napoli ha bisogno di giocatori come Ibrahimovic. Migliorano e aiutano la squadra nei momenti complicati”

Fedele: “Il Napoli ha bisogno di giocatori come Ibrahimovic. Migliorano e aiutano la squadra nei momenti complicati”

Ai microfoni di Canale 8, nel corso della trasmissione “Il Bello del Calcio“, è intervenuto Enrico Fedele, ex dirigente ed oggi opinionista sportivo. Fedele si è soffermato sul futuro del Napoli alla luce delle tante partenze che ci saranno la prossima estate. Ecco una parte del suo intervento: “Se gli azzurri hanno perso Insigne, Mertens non rinnova. Koulibaly, Fabian e Ospina vanno via cosa si può fare? Come si possono recuperare 40 milioni di stipendio? Gli azzurri quest’anno sono stati da 8 fino alle partite giocate in casa, poi ci sono stati degli errori di Spalletti che però ha raggiunto l’obiettivo prefissato a inizio stagione. Per il futuro cosa si può fare? Ospina deve rinnovare il contratto, a prescindere da tutto va trattenuto almeno un anno, Meret è un portiere che comunica poco con la difesa. Al Napoli servono calciatori importanti e di esperienza, come Ibrahimovic, che ti migliorino e aiutino la squadra nei momenti complicati“. L’esigenza primaria, secondo Fedele, è quella di portare a Napoli giocatori di personalità ed esperienza che possano aiutare i più giovani a gestire i momenti delicati della stagione. Una risorsa importante per puntare alla vittoria.