fbpx

Dries Mertens, Bargiggia: “Il belga alla Lazio? Possibile, ma il contratto come quello che gli offre De Laurentiis”

Dries Mertens

Dries Mertens, Bargiggia: “Il belga alla Lazio? Possibile, ma il contratto come quello che gli offre De Laurentiis”

Il furetto napoletano sarebbe il vice di Immobile con lo stesso stipendio che gli offre Aurelio”

E’ una questione delicata la permanenza di Dries Mertens a Napoli. L’attaccante belga è da anni una delle pedine importanti della squadra attualmente

allenata da Luciano Spalletti, e la società di Aurelio De Laurentiis sa che non sarebbe una grande idea lasciar partire il migliore goleador di tutti i

tempi del Napoli.

Dries ha infatti messo a segno per la squadra azzurra ben 148 in 397 partite, facendo meglio di nomi altisonanti che hanno attraversato la storia partenopea.

Il contratto del folletto azzurro scade il 30 giugno e sullo stesso il Napoli vanta un’ opzione di rinnovo alle stesse cifre, quasi 5 milioni netti di euro per il giocatore.

In effetti, in questo momento, il belga guadagna 4,5 milioni netti a stagione e, nella rosa del Napoli, soltanto Koulibaly e Insigne guadagnano più di lui,

con il fantasista che però ha già salutato i partenopei per accasarsi a Toronto.

Se non ci sarà un accordo preventivo, il Napoli dovrà necessariamente rimanere silente fino alla scadenza del contratto per poi tentare di accordarsi con

il calciatore a cifre al ribasso, ma dal primo luglio in poi.

Ovviamente la società, così come si fa, si è guardata intorno per trovare soluzioni ad una eventuale defezione di Dries e ha lanciato messaggi subliminali

all’Udinese.

Pare che Giuntoli & C. abbiano sondato con discrezione lo spagnolo Gerard Deulofeu pur sapendo che per sedersi al tavolo della trattativa e

contrattualizzare il forte centrocampista, attualmente in Friuli, bisogna mettere una quindicina di milioni sotto le unghie.

Ecco come Paolo Bargiggia, storico giornalista di Mediaset, intervenuto al programma radiofonico in onda su 1 Station Radio “1 Football Club” ha parlato

della situazione Mertens:

“C’è stata questa proposta da un milione e mezzo da parte di De Laurentiis e ora si aspetta la risposta di Dries.

Qualche contatto con la Lazio c’è stato, ma i biancocelesti penso che non potranno offrirgli un contratto cosi tanto diverso rispetto al Napoli.

Il belga alla Lazio andrebbe a fare il vice di Immobile, quindi non penso che abbia molto senso per il Napoli privarsene cosi e per lui andarsene a zero in questo modo, specialmente per il rapporto che ha costruito con i tifosi, l’ambiente e la città.

Al momento non ci sono altre squadre interessate a lui, per quel che so”.