fbpx

Rai- Ciro Venerato, il punto sul Napoli: “ADL non vuole perdere Koulibaly, situazione diversa per Politano che vuole lasciare Napoli”

Ciro Venerato giornalista

Alla Domenica Sportiva il giornalista Ciro Venerato parla del mercato del Napoli: la situazione di Koulibaly e Politano.

Rai- Ciro Venerato, il punto sul Napoli: “ADL non vuole perdere Koulibaly, situazione diversa per Politano che vuole lasciare Napoli”.

Nuove indiscrezioni sul mercato del Napoli con la situazione di Koulibaly sempre monitorata con attenzione. ADL è pronto a fare uno sforzo in più pur di non perdere il proprio difensore. Scoppia, invece, la grana Politano che avrebbe chiesto al suo agente di trattare la cessione in questa finestra di mercato. Con il possibile addio dell’ ex Sassuolo si aprirebbero le porte per Federico Bernardeschi.

Ecco le parole dell’ esperto di mercato Ciro Venerato alla “Domenica sportiva estate”:

Il Napoli ha offerto a Koulibaly 4 milioni, compresi i bonus, per i prossimi quattro anni. Il giocatore invece intende continuare ad avere lo stipendio attuale, che è di 6mln e strizza l’occhio al Psg e al Barcellona. Nelle prossime settimane ci sarà un nuovo vertice col suo procuratore Ramadani, perché De Laurentiis farà di tutto per non perdere il difensore.

Federico Bernardeschi interessa a diversi club. Pastorello, il suo agente, ne ha discusso con Napoli, Inter e Milan. I rossoneri si sono tirati subito fuori perché non interessati, l’Inter attende degli eventi, ha perso Perisic e sta valutando profili più giovani, l’ultimo nome sulla lista nerazzurra è Raum dell’Hoffenheim. Il Napoli invece ci sta pensando seriamente. Poche ore fa Matteo Politano, attraverso il suo agente Giuffredi, ha comunicato al Napoli che intende chiudere la sua esperienza in azzurro. Vorrebbe lasciare il Napoli perché evidentemente c’è scarso feeling tecnico con Spalletti. L’offerta ufficiale fatta dal Napoli a Pastorello è di 2.5mln per 3 anni, il giocatore al momento punta ad ottenerne 3.5 per le prossime quattro stagioni. Il dialogo tra le parti avviato”.