fbpx

GdS- In caso di addio a Fiabian e Zielinski, il Napoli si cautela: ecco i profili che chiede Spalletti per la sostituzione

Convocati Napoli Spalletti

Il Napoli corre ai ripari e si cautela in caso di cessione dell’accoppiata Fabian-Zielinski, Spalletti ha dato il suo diktat alla società: tecnica e fisicità per i sostituti.

Gazzetta dello Sport – In caso di addio a Fiabian e Zielinski, il Napoli si cautela: ecco i profili che chiede Spalletti per la sostituzione.

Situazione in alto mare quella che riguarda il futuro dei centrocampisti Fabian Ruiz e Piotr Zielinski. Il primo in atto una trattativa difficile di rinnovo con l’entourage dello spagnolo che chiede cifre top al club azzurro per prolungare il contratto in scadenza nel giugno del 2023. Senza rinnovo possibile l’addio in estate.

Per quanto riguarda Zielinski, la deludente ultima stagione, sta portando la società di De Laurentiis a fare dei ragionamenti. A 28 anni il polacco è rimasto, a quanto pare, ancora quel fuoriclasse potenziale ed incompiuto e sarebbe pronta ad ascoltare le offerte che giungessero negli uffici di Castel Volturno.

Per questo motivo Giuntoli con la sua squadra di 007 sta vagliando il mercato alla ricerca di profili utili in grado di sostituire i due calciatori.

Centrocampisti cercasi, il diktat di Spalletti.

Come sottolineato dall’ edizione odierna de “la Gazzetta dello Sport”, Luciano Spalletti, per la sostituzione dei due centrocampisti, avrebbe dato il proprio parere alla dirigenza azzurra. Nessun nome fatto ma richieste chiare su quali caratteristiche debbano avere i nuovi arrivi: tecnica e fisicità.

Per questo motivo il Napoli segue sempre più da vicino il nome di Antonin Barak del Verona, vero e proprio jolly di centrocampo che nell’ ultima stagione ha messo a segno anche 11 reti. E poi quell’ Asllani, regista classe 2002 che si è messo in luce tra le fila dell’ Empoli e che tanto piace anche all’ Inter come vice Brozovic.