fbpx

Fedele: “Mertens se n’è già andato e Koulibaly è sulla strada…”

Rinnovo Mertens

A Radio Marte nel corso di “Marte Sport Live” è intervenuto Enrico Fedele, procuratore

“Se De Laurentiisvuole dare continuità alle parole dette, deve operare bene sul mercato. Mertens? Già se n’è andato. Koulibaly è sulla strada, se il Napoli lo accontenta resta, altrimenti no. Su di lui ci sono Barcellona e Chelsea. Ospina? Io avrei fatto il possibile per tenerlo, ma sembra non lo vogliano tenere. Poi ci sono tante voci. Dobbiamo riempire le pagine dei giornali e dei social per fare le trasmissioni o per fare le cose serie? Questa situazione degli spifferi o della caccia alla notizia serve a poco. Se il Napoli perde Mertens dopo Insigne, perderà 25 gol. Olivera? Non ha il piede di Mario Rui, ma ha più fisicità. De Laurentiis venderà il Napoli quando gli daranno i soldi che chiede.

De Laurentiis venderà il Napoli quando troverà qualcuno che gli darà i soldi richiesti. Un prodotto bisogna venderlo al massimo della sua ottimizzazione ed il Napoli è al massimo. Se non lo vende adesso, non lo vende più. Zerbin è un giocatore interessante, deve andare a giocare. Noi diamo dieci e lode per la gestione finanziaria, ma ci siamo scocciati. Gli altri pur avendo una potenza economica diversa hanno raggiunto dei risultati straordinari, però più di lì non possono spingersi. Noi abbiamo perso un paio di scudetti. Il Napoli non ha giocatori di grande personalità. Gli unici erano Koulibaly e Mertens”.