fbpx

Salvatore Bagni: “Kvaratskhelia…i che cap ca tene!!!

Mercato Napoli

Salvatore Bagni: “Kvaratskhelia…i che cap ca tene!!!

“E’ un calciatore che piace a tutti, il georgiano, è sia fisico che tecnico ma soprattutto è libero di testa”, queste le parole di Salvatore Bagni che di calcio e di calciatori se ne intende.

A Radio Marte, nel corso del programma “Si Gonfia La Rete”, Bagni ha espresse alcune sue opinioni su quanto è in corso nel “cantiere Napoli” ed ha anche parlato del nuovo arrivo del Napoli, Khvicha Kvaratskhelia: “è un giocatore che piace a tutti, è sia fisico che tecnico ma soprattutto è libero di testa. Bisogna vedere quando arriva a Napoli, anche se tuttora sta giocando a livello internazionale. Aspetterei per giudicarlo e per farlo giocare titolare, ma comunque per il prezzo pagato è stato un grande affare”. 

Bagni si è ancora soffermato sulle vicende che hanno interessato Koulibaly: “Episodi di razzismo a Napoli? Si vede che è gente che non vive la realtà di Napoli, città meno razzista d’Italia. Se ci fossero stati questi episodi, Koulibaly avrebbe messo le cose in chiaro.

Non bisogna dare importanza a gente che non conosce certe realtà, non bisogna neanche ascoltarli”. 

Poi ha anche detto di Dries Mertens: “So che per Mertens, oltre all’Italia, ci sono altri paesi interessati. Più passa il tempo e più i procuratori si muovono per non farsi trovare impreparati, ed è giusto così. Mi dispiacerebbe molto. Si vince con i giocatori più forti, con quelli completi, e quelli che abbiamo noi e che sembra vadano via sono i più forti. Se l’anno scorso l’obiettivo era il quarto posto, con quei giocatori, è ovvio che l’anno prossimo sarà difficile raggiungere lo scudetto”.

Infine anche qualcosina sulla difesa della porta partenopea: “Sportiello mi piace, però prenderei più Sirigu come secondo di Meret. Io sono convinto che rimarrà Meret con uno di esperienza dietro, che potrebbe essere Sirigu”.