fbpx

Il Napoli di Osimhen, Krol: “Se Victor starà bene farà più di 20 gol!”

Il Napoli di osimhen

Il Napoli di Osimhen, Krol: “Se Victor starà bene farà più di 20 gol!”

Uno degli indimenticati calciatori del Napoli, Ruud Krol, ex difensore degli azzurri dalla stagione 1980-81 e fino al 1983-84, di ruolo libero con licenza
di puntare verso la porta avversaria, di piedi buoni, di grandissimo talento avendo fatto parte della nazionale olandese quella storica capitanata
da Johan Cruijff, pupillo dell’allora allenatore del Napoli Rino Marchesi, ha parlato ai taccuini dell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport di Osimhen,
ritenendo il calciatore nigeriano fortissimo nel suo ruolo e capace di cambiare il corso delle partite.
Krol ha detto testuali parole riguardo al centrattacco napoletano:: “Fortissimo. Nelle ultime stagioni a Napoli è stato sfortunato per via degli infortuni. Se starà bene sono sicuro che farà più di 20 gol in campionato. E anche in Champions sono curioso di vedere come si misurerà con le big internazionali. Certo, se giocasse con Mertens vicino troverebbe più spazi e i difensori non potrebbero concentrarsi solo sulla marcatura del centravanti”.
Dunque, l’olandese volante, ex Napoli, considera di importanza vitale per il Napoli il permanere in squadra di Victor, ma con accanto il furetto Mertens,
a suo avviso, capace di creare gli spazi per il nigeriano.
Il problema dunque rimane la spalla a cui Osimhen potrà appoggiarsi, ma Mertens, in questo momento, non fa più parte del collettivo del Napoli e
con la partenza di Insigne il lavoro del nigeriano sembra alquanto duro da sostenere.
Non si conoscono le caratteristiche del georgiano Khvicha Kvaratskhelia, ovvero non si è ancora accertata la resa che può scaturire dall’incontro dei due,
all’atto in cui Osimhen sarà in campo con Khvicha.
Chi ha visionato più volte il ragazzo dell’est giura su caratteristiche favolose con alla base un moto importante capace di supportare quello del senegalese.
Saranno i primi allenamenti congiunti e le prime partitelle a confermare quanto di buono in questo momento si vocifera.