fbpx

Del Genio: “Deulofeu è un pallino di Giuntoli più che di Spalletti. Il giornalista Dotto smentito dai fatti dopo la partenza di KK”

Del Genio Polemica

Del Genio: “Deulofeu è un pallino di Giuntoli più che di Spalletti. Il giornalista Dotto smentito dai fatti dopo la partenza di KK”

Del Genio: “Deulofeu è un pallino di Giuntoli più che di Spalletti. Il giornalista Dotto smentito dai fatti dopo la partenza di KK”

Il giornalista Paolo Del Genio è intervenuto nel corso della trasmissione “Fuorigioco” in onda su Tele A per commentare le ultime operazioni di mercato in casa Napoli:

Non amo andare dietro alle indiscrezioni, ma per quello che concerne Deulofeu gira la voce che Cristiano Giuntoli lo voglia fortemente e che, più di Luciano Spalletti, si stia battendo per portarlo nel capoluogo campano. L’allenatore toscano, di conseguenza, sarebbe meno convinto della sua funzionalità rispetto al dirigente.

Il giornalista Dotto del Corriere dello Sport, che conosce bene Luciano Spalletti, scrisse che l’allenatore si sarebbe dimesso qualora la società azzurra avesse ceduto Kalidou Koulibaly. I fatti, almeno per quello che concerne il senegalese, gli hanno dato torto. Il difensore, come è noto, è approdato al Chelsea, ma Luciano Spalletti è rimasto regolarmente al suo posto pronto a iniziare la nuova stagione“.

Sempre in giornata, questa volta ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, Del Genio ha lanciato una bomba di mercato riguardante il portiere Meret:

Meret sta monitorando la situazione, dovesse arrivare un big, potrebbe decidere di non firmare e andare via da Napoli. La società a quel punto prenderebbe un altro portiere per sostituirlo“.