fbpx

Mercato e dintorni: Napoli, comunque avanti!

     “Mercato e Dintorni”: Napoli non mollare! 

Continua a tenere banco il mercato Mentre il Napoli vince anche la seconda amichevole della stagione contro il Perugia.  4 a 1 per gli uomini di Spalletti e scampoli di felicità ai tifosi. Intanto. Il norvegese Ostigard è arrivato finalmente a Dimaro e sarà una valida alternativa per la difesa azzura. Rimane sempre aperta la pista che porta a Kim, centrale del Fenerbahçe. Giuntoli nelle ultime ore ha rilanciato l’offerta al club turco. Il settore tecnico partenopeo è convinto che l’affare si possa concludere positivamente. Anche perché il calciatore ha fatto sapere a più riprese, che gli piacerebbe molto giocare in Champions nella prossima stagione. Per quanto concerne l’attacco, nei prossimi giorni ci saranno delle novità. Petagna è in uscita, perché promesso sposo al Monza di Galliani e Berlusconi. Appena il centravanti sarà ceduto, il Napoli si fionderà sul cholito Simeone. La punta veronese potrebbe essere una degnissima alternativa alla gazzella Osimhen. Ancora qualche giorno e tutto sarà chiarito.

Altra vicenda in stand-by è quella di Deulofeu dell’Udinese

Le parti sembrano più vicine soprattutto dopo il passaggio di Dybala alla Roma, al quale il Napoli era fortemente interessato.
Deuloufeu potrebbe essere un grande investimento tecnico che consentirebbe a mister Spalletti grandi varianti sul fronte offensivo. Ma anche in questo caso bisognerà attendere. Niente di nuovo invece per quanto riguarda il contratto di Ciro Mertens. La sensazione generale è che tutto stia avvenendo sottotraccia e che potrebbero esserci sviluppi da un momento all’altro. Il calciatore lo meriterebbe e la Napoli sportiva sarebbe entusiasta. Intanto appare sicura la permanenza sotto il Vesuvio di Matteo Politano. Il giocatore e la società hanno trovato un accordo per proseguire insieme nella prossima stagione. Gran bella notizia, se si considera che Politano è sicuramente uno degli esterni offensivi migliori di tutto il campionato. Concludendo quando il Napoli, ormai si appresta a lasciare Dimaro per raggiungere Castel di Sangro, per la seconda parte di ritiro, appare sempre più un cantiere aperto. Ma bisognerà muoversi, per assicurarsi profili di talento che rafforzino squadra e rosa. L’ inizio del torneo non è poi così lontano…