fbpx

Il Mattino- No al Borussia, Simeone vuole Napoli ma non aspetterà in eterno: l’ultimatum agli azzurri

Mercato napoli

Diego simeone

Arriva una sorta di ultimatum di Simeone al Napoli, vuole gli azzurri ma non aspetterà ancora per troppo tempo: la situazione.

Il Mattino- No al Borussia, Simeone vuole Napoli ma non aspetterà in eterno: l’ultimatum agli azzurri.

Il futuro di Andrea Petagna al Napoli è sempre più in discussione. L’ interesse del Monza neopromosso è reale e non sopito con Galliani grande estimatore del Bulldozer fin dai tempi della Primavera del Milan.

Ma la trattativa tra azzurri e brianzoli è in stand by  con lo stesso amministratore delegato lombardo che sembra abbia adottato una strategia di attesa per tirarla sul prezzo del prestito con riscatto.

Ma, come sottolineato dall’ edizione odierna  “il Mattino”, l’operazione Petagna è legata a doppio filo a quella riguardante Simeone del Verona. Infatti, nonostante una bozza di accordo tra partenopei e scaligeri per l’attaccante argentino, senza l’uscita di Petagna da Castel Volturno, il Cholito non può abbracciare Spalletti.

Simeone vuole il Napoli.

Che Giovanni Simeone voglia il Napoli è fatto conclamato con il padre Diego, allenatore dell’Atletico Madrid, a consigliarlo. Negli ultimi giorni, approfittando delle lungaggini attuali, il Borussia Dortumund ha provato l’inserimento vedendo nell’attaccante argentino un valido sostituto dello sfortunato Haller, ma per il Cholito esiste solo il Napoli, ma non aspetterà in eterno.

Il figlio d’arte, infatti, è irritato da questa situazione di attesa e ha fatto capire al Napoli di aver lanciato una sorta di ultimatum: o si chiude entro Ferragosto (data di esordio in campionato, ndr) o non se ne farà nulla.