fbpx

KKN- Con l’avvicendamento Kepa-Meret il Napoli cerca un secondo portiere: ritorna in auge il nome di Sirigu

sirigu

Con l’uscita di Meret e l’arrivo di Kepa a Napoli resta il nodo portiere: per il ruolo di dodicesimo ritorna il nome di Sirigu.

Radio Kiss Kiss Napoli- Con l’avvicendamento Kepa-Meret il Napoli cerca un secondo portiere: ritorna in auge il nome di Sirigu.

Sembra essere arrivato ad un definitivo punto di svolta il nodo portiere per il Napoli. A sorpresa Alex Meret, dopo il rinnovo fino al 2024 con il Napoli partirà alla volta di La Spezia per trasferirsi alla corte del tecnico Gotti con la formula del prestito secco.

Destinazione che servirà al classe ’97 friulano per rilanciarsi dopo i troppi alti e bassi vissuti all’ ombra del Vesuvio e servirà allo stesso club partenopeo a difendere l’investimento fatto ormai 4 anni fa pagandolo quasi 25 milioni dall’ Udinese.

Per la sostituzione di Meret il Napoli ormai è alla stretta finale per avere Kepa in prestito dal Chelsea. Ma con la doppia operazione il club azzurro non completerà la rivoluzione tra i pali.

Napoli, si cerca un secondo portiere.

Secondo la redazione di Radio Kiss Kiss Napoli con l’arrivo di Kepa alle dipendenze di Spalletti non finirà il casting per la porta azzurra. Infatti la società dovrà completare il reparto con un portiere esperto che possa occupare il ruolo di dodicesimo.

Per questo motivo a Castel Volturno ritorna in voga il nome di Salvatore Sirigu, sul quale si è mosso anche il Fenerbahce ma che è ancora svincolato dopo la chiusura dell’ ultima esperienza a Genova sponda Grifone.