fbpx

Pari casalingo del Napoli contro il Lecce, Gazzetta punta il dito su Spalletti: il tecnico toscano ha sbagliato le scelte

Gazzetta “incolpa” Spalletti per il mezzo passo falso del Napoli contro il Lecce: “L’allenatore toscano non ha azzeccato le scelte”.

Pari casalingo del Napoli contro il Lecce, Gazzetta punta il dito su Spalletti: il tecnico toscano ha sbagliato le scelte.

Il Napoli frena in campionato nel primo turno infrasettimanale della stagione. A Fuorigrotta, infatti, gli azzurri non sono andati oltre il risultato di 1-1 contro il Lecce di Marco Baroni che ha saputo imbrigliare i padroni di casa.

Luciano Spalletti, per dosare le forze, è partito con 6/11 di formazione diversa rispetto alle prime gare di campionato e, probabilmente, questa scelta è stata fatale.

Proprio l’edizione odierna de “la Gazzetta dello Sport”, sottolinea la strategia (sbagliata) del tecnico di Certaldo.

Napoli, due punti persi.

Il Napoli ha perso due punti non riuscendo a rispondere a Inter e Roma vittoriose negli anticipi. Gli azzurri hanno mantenuto il passo di Milan e Juventus (8 punti ciascuno, ndr) ma si ha la sensazione che contro i salentini si potesse fare qualcosa in più.

Spalletti ha abusato troppo del turnover questa volta con troppi cambi in contemporanea snaturando, per forza di cose, la propria squadra che, in certi elementi è ancora a corto di preparazione.

Nessun dramma però, il campionato è appena iniziato e nel giro di una settimana ci sono Lazio e Liverpool, può capitare anche ad un allenatore esperto come il toscano di non azzeccare delle scelte.