fbpx

Landoni: È una grande serata per il Napoli

san paolo napoli europa champions league
A Radio CRC, nel corso della trasmissione “Si Gonfia La Rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto il giornalista Carlo Landoni.
“Con le partite di Champions diventa tutto più complicato, mette tanta pressione, ma non dobbiamo sbagliare nulla.
È una grande serata per il Napoli che torna dopo 2 anni in Champions.
Osimhen dovrebbe esserci, c’è l’ultimo allenamento di rifinitura ma qui Spalletti è stato chiaro: il nigeriano dovrebbe stringere i denti, l’alternativa dovrebbe essere Raspadori.
Il Liverpool è tosto, ma il Napoli può dire la sua.
Le Premier League è una cosa, la Champions è tutt’altro. I risultati dicono che in Premier non sta andando bene, ma questa è una partita che da altre emozioni e mette una carica speciale ai giocatori. Credo che vedremo il Liverpool dell’anno scorso, ha grandi campioni come Alisson e Salah, c’è Darwin Nunez, inoltre ha giocato pochi mesi fa la finale di Champions.
Voglio ricordare che l’urlo “The Champions” fece tremare anche il Real Madrid di Cristiano Ronaldo, il pubblico può dare la carica ed è il dodicesimo uomo in campo ma alla fine è la qualità dei giocatori che fa la differenza. Se tu ti trovi contro squadre di questo tipo la spinta è importante, ma conta anche la personalità e la qualità tecnica dei giocatori”.