fbpx

Napoli-Liverpool, queste le probabili formazioni delle squadre

Napoli-Liverpool

Napoli-Liverpool, queste le probabili formazioni delle squadre

Il Napoli torna in Champions League dopo due stagioni di assenza e trova subito il Liverpool, finalista della scorsa edizione, per il match di esordio nel girone A.

Spalletti dovrebbe confermare la formazione che ha battuto la Lazio: c’è ottimismo per Osimhen, in dubbio, ma con ottime possibilità di giocare dopo la rifinitura del mattino.

Anche Lozano è pienamente recuperato e al momento sembra in vantaggio su Politano.

Al Maradona fischio d’inizio alle 21, diretta su Prime Video disponibile nella sezione App per tutti i clienti Sky Q abbonati ad Amazon Prime.

I Reds non sono partiti benissimo in Premier League: 2 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta, 9 punti e settimo posto in classifica.

Napoli e Liverpool si affrontano nella prima giornata del gruppo A, dove sono inserite anche Ajax e Ranger.

Queste le formazioni delle due squadre in campo:

Napoli –

ALEX MERET

GIOVANNI DI LORENZO                                              AMIR RRAHMANI                                          MIN-JAE KIM                                              MARIO RUI

STANISLAV LOBOTKA                                                                        ANDRÉ ZAMBO ANGUISSA

HIRVING LOZANO                                                                                          PIOTR ZIELINSKI                                                           KHVICHA KVARATSKHELIA

VICTOR OSIMHEN

All.: Spalletti

Lozano, uscito per una botta alla testa all’Olimpico., ha recuperato e al momento sembra in vantaggio su Politano

Osimhen ha svolto lavoro personalizzato martedì per un problema muscolare all’adduttore, ma l’ottimismo sulla sua presenza è cresciuto dopo la rifinitura del mattino di mercoledì.

Liverpool –

Klopp conferma Nunez al centro dell’attacco, con Salah (ex Roma) e Luis Diaz ai lati.

Sulla linea mediana dovrebbe essere Elliott a spuntarla come mezzala destra.

In difesa sarà Joe Gomez il partner di Van Djik.

Sarà una partita difficile per entrambe le squadre ed il pronostico oscilla leggermente per gli inglesi, quindi x2.

Il Napoli però èuò contare sul fattore campo e sui 60.000 tifosi presenti al Diego Armando Maradona.

Si consideri anche la voglia di essere tornati in Champions League, quindi…!