fbpx

CdS- Le scelte di Spalletti per la gara di Glasgow: Olivera confermato “terzino Champions” con Simeone al centro dell’attacco

Fonte foto Facebook SSC Napoli

Spalletti sceglie l’undici che affronterà i Glasgow Rangers questa sera: non ci saranno Lozano, Demme e Osimhen infortunati spazio a Simeone in attacco.

Corriere dello Sport – Le scelte di Spalletti per la gara di Glasgow: Olivera confermato “terzino Champions” con Simeone al centro dell’attacco.

Non ci sarà la classica musichetta per rispetto del lutto nazionale ma questa sera sarà pur sempre notte Champions con il fascino annesso. Luciano Spalletti, in conferenza stampa, è apparso carico e convinto della forza dei suoi ragazzi che dopo la vittoria in rimonta contro la Lazio, la demolizione del Liverpool e la gara sporca contro lo Spezia, vuole anellare un altro risultato positivo in Scozia.

Il tecnico toscano, con la gara posticipata ad oggi, per sua stessa ammissione ha avuto 24 ore in più per pensare alla formazione che l’edizione odierna de “il Corriere dello Sport” anticipa tra le sue pagine.

Rangers-Napoli, confermato praticamente l’undici che ha demolito Klopp.

Assente ancora Victor Osimhen che per forza di cose salterà anche il big match di domenica contro il Milan a San Siro, Spalletti dovrà fare a meno anche di Lozano che non si è allenato nelle ultime due sessioni per forti sintomi influenzali. Ma l’undici che scenderà in campo questa sera all’ Ibrox Stadium è già bello che fatto con praticamente l’intera conferma della formazione che mercoledì scorso ha umiliato il Liverpool al “Maradona”.

L’unico dubbio era quello riguardante la punta centrale con il Cholito Simeone che ha vinto il ballottaggio con il match winner di sabato scorso Jack Raspadori. Con l’argentino in campo, che per stessa ammissione del tecnico di Certaldo, il Napoli ne guadagna in profondità e “presenza” in area di rigore (LE DICHIARAZIONI).

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Simeone, Kvaratskhelia.