fbpx

Milan-Napoli, parla Cassano: “Grande partita”

Cassano

Cassano

Antonio Cassano commenta su Instagram la supersfida di San Siro tra Milan e Napoli. Secondo l’ex fantasista di Bari Vecchia, partita straordinaria che rende onore al calcio italiano.

Ecco cosa ha espresso l’ex calciatore nel suo video  su Instagram:

Sul Napoli

Domenica sera a San Siro ho visto una super partita e uno spot incredibile per la Serie A. Si sono affrontate due squadre che hanno avuto coraggio, personalità e giocano a calcio come piace a me. Il Napoli ha fatto una buonissima partita con due giocatori su tutti: Lobotka Kvaratskhelia. Sono stati fenomenali. Poi Spalletti in maniera geniale ha indovinato la mossa di Simeone che è entrato e ha fatto gol”. 

“Partita equilibrata, il Milan meritava di più”

“Gioca sempre bene, anche se ieri bisogna dire che il Napoli non meritava la vittoria. Il Milan ha presi due legni, Meret ha fatto due grandi parate. I rossoneri meritavano qualcosa in più. Ma poi in queste partite il divario è talmente piccolo che basta poco per far girare la partita” .

Sul Milan

Cassano conclude il video affermando: “La squadra di Pioli ha dimostrato per l’ennesima volta di essere una grandissima squadra. Cos’è mancato? Leao va fuori regola, è l’unico che salta l’uomo con i suoi strappi. Ieri si è molto la sua assenza nonostante Theo e Giroud abbiano fatto una buona partita” .

Quindi non scontenta nessuno l’ex Real. Da una parte parla bene del Napoli e di Spalletti. Dall’altra  parla bene anche del Milan di Pioli. Ovvio per una gara spettacolare e incerta fino al fischio finale, dove conta cioè – tra squadre di pari livello – chi ne ha di più. Il Napoli alla fine è stato più pronto dei rossoneri e una volta ristabilita la parità grazie al momentaneo pareggio di Giroud, una prodezza di Giovanni Simeone ha chiuso ogni discorso con un goal da cineteca.