fbpx

Spalletti in conferenza Stampa: Con L’Ajax non ci saranno cervelli distratti, Bellissimo giocare al Cruijff Arena ma porteremo la storia del nostro stadio con noi

Spalletti in conferenza

Luciano Spalletti ha approfondito durante la conferenza stampa il match di domani contro l’Ajax, ecco alcune dichiarazioni del Mr partenopeo :

A me sembra che Schreuder  stia facendo un ottimo lavoro, ci assomigliamo molto come  squadredue loro amano andare in velocità, palla a terra e costruire dal basso , hanno anche l’alternativa di giocare lungo.

Noi su questo dobbiamo ancora lavorare sul modo di attaccare ma abbiamo un club fantastico davanti e riusciremo a diventare grandi solo facendo delle grandi partite.

E’ letica del modo di entrare in campo partita dopo partita che ti da una personalità e che ti da una convinzione di essere forti, quindi si parte in  modo forte per togliere lo spazio e il tempo all’Ajax.

Noi giochiamo il nostro calcio che  sta cambiando in italia e molte squadre lo stanno portando avanti bene.

Spalletti inoltre si è soffermato anche sui titolari di domani e sui possibili cambi:

Noi abbiamo a disposizione una rosa di calciatori che assomiglia a una rosa del Napoli Per essere calciatori del Napoli bisogna essere calciatori di un certo livello , può succedere che domani due o tre titolari giochino al posto di altri due o tre titolari senza andare a fare nomi.

Quando si ha disposizione un allenamento solo per giocare una partita ci prendiamo tutto il tempo per pensare bene e valutare con i medici e lo staff di quello che possono essere le situazioni individuali dei calciatori.

Quanto è stimolante giocare al Johan Cruijff Arena?

E’ bellissimo venire a giocare in uno stadio fantastico come il Johan Cruijff Arena, è bellissimo portarsi dietro anche la storia del nome del nostro stadio ( Diego Armando Maradona ) e bisogna essere di quel livello li per poter nutrire sogni di grandi prestazioni e di grandi vittorie, ho sempre detto che ogni vigilia di una partita di Champions e come la vigilia di Natale come anche stasera, vogliamo essere all’altezza dei nomi che hanno questi due stadi.

Può essere un problema tenere i piedi a terra con tutto questo entusiasmo ?

Abbiamo sofferto molto l’anno scorso e ora che ci siamo verremo a giocare la partita con il massimo della disponibilità , sacrificio e concentrazione…. domani sera non ci saranno cervelli distratti!

La qualificazione si deciderà in queste due partite in otto giorni con l’Ajax ?

Dipende , se saremo straordinari si potrebbe  chiudere in queste due partite ma ce di mezzo un avversario come questo qui che ha giocatori forti come noi e con un po di esperienza in più in Champions League.

Spalletti inoltre continua su Lozano:

Per noi Lozano è un giocatore fondamentale e quando ha giocato ha fatto vedere di avere le qualità e caratteristiche che servono ad aiutare e dare sbocchi alla squadra, come già detto ho una squadra di livello come rosa ed ho altri calciatori altrettanto bravi, qualche volta ci può stare di dover fare il titolare con un minutaggio inferiore, ma è fondamentale entrare in campo non per sostituire un compagno ma per dare conoscenze nuove per poter prenderci vantaggi e benefici a livello di squadra e lui lo sta facendo.

Zanoli puo essere la prima alternativa a Di Lorenzo per una possibile rotazione anche contro l’Ajax?

Ce ne sono più di uno di calciatori che hanno fatto un minutaggio  importante che sono monitorati per poi valutarli per le partite successive.

Di Lorenzo è uno di quei calciatori che qualsiasi allenatore vorrebbe avere sempre,  Zanoli invece ha come caratteristica di ribaltare la situazione vuol sempre attaccare ha forza ha corsa ma avendogli dato poco spazio ce da fare comunque delle valutazioni e di sicuro avrò’ bisogno di lui.

App casa napoli