fbpx

Agresti: Il Napoli non è soltanto la squadra più bella d’Italia…

ADL mattino
A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Stefano Agresti, giornalista
“Napoli squadra più accattivante d’Europa? Sicuramente. Non è soltanto la squadra più bella d’Italia, ma anche in Europa. I risultati sono incredibili. Fare 4 gol al Liverpool e 6 a casa dell’Ajax è qualcosa di unico. Sono risultati destinati a restare nella memoria di tutti, al di là di come andrà a finire. Forse è scattato qualcosa perché l’anno scorso ha avuto difficoltà con le piccole, contro le quali ha probabilmente perso la possibilità di giocarsi lo scudetto fino alla fine. Anche quest’anno ha cominciato un po’ allo stesso modo col pareggio contro il Lecce e qualcosa è scattato per far cambiare tutto. La partita contro la Cremonese potrebbe confermare che il trend sia cambiato dato che il Napoli ha acquistato consapevolezza e sicurezza. I nuovi hanno molta voglia, ma sono stati molto bravi anche quelli che già c’erano. Soprattutto l’allenatore che gli ha permesso di integrarsi subito nella squadra sotto tutti i punti di vista. Per il momento quello che sta succedendo a Napoli non è un miracolo, ma un esempio di valorizzazione dei giocatori. In questo momento sicuramente il Napoli sta meglio di tutti, anche del Milan che ha avuto difficoltà contro il Chelsea. Nei momenti decisivi fino ad ora il Napoli ne sta venendo fuori in modo meraviglioso. Questo indica che sono i dettagli a fare la differenza. Chi avrà un vantaggio al rientro dai Mondiali? Credo che il Mondiale lascerà strascichi importanti sul campionato. A lungo andare pagheranno le conseguenze di questo. Trarrà beneficio la squadra che darà meno giocatori al Mondiale”.