fbpx

GdS- A Cremona come se si giocasse al “Maradona”: saranno 10mila i supporter azzurri che spingeranno il Napoli

A Cremona il Napoli non sarà solo: ben 10mila supporter azzurri spingeranno i propri beniamini per superare l’ostacolo grigiorosso.

Gazzetta dello Sport – A Cremona come se si giocasse al “Maradona”: saranno 10000 i supporter azzurri che spingeranno il Napoli.

Il Napoli ritorna a Cremona, per una gara di serie A dopo quasi 26 anni. Il classico testa coda che può nascondere diverse insidie dopo il capolavoro di Amsterdam con il 6-1 inflitto all’ Ajax in settimana.

Spalletti predica calma e opterà per un turnover soft alla ricerca della prima storica vittoria allo stadio “Giovanni Zini” in serie A.

Per centrare l’obiettivo gli azzurri non saranno soli: infatti, non solo i 2600 tifosi azzurri ad occupare in ogni ordine di posto il settore ospiti, ma gli spalti dello stadio lombardo vedranno un totale di ben 10mila supporter partenopei ad incitare la squadra.

Onda azzurra Cremona, il Napoli non sarà solo.

Sarà il “Giovanni Zini” ma sembrerà una sorta di mini stadio “Diego Armando Maradona” quello che ospiterà la gara di questo pomeriggio tra Cremonese e Napoli.

Primo sold out della stagione per la squadra grigiorossa che ospiterà un’onda azzurra che occuperà, in ogni settore dello stadio, ben 10mila spettatori di fede partenopea, come sottolineato da “la Gazzetta dello Sport”.

Una percentuale clamorosa se solo si pensa alla capienza del piccolo impianto sportivo lombardo (16 003 spettatori, ndr). Sicuro quindi che dalle ore 18.00 di questo pomeriggio si sentirà tantissimo la voce dei napoletani pronti ad incitare la propria squadra del cuore.