fbpx

Cecere: Vanno fatti i complimenti al reparto scouting del Napoli

Mercato Napoli

giuntoli

A Radio Crc, nel corso della trasmissione “Si Gonfia La Rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto il giornalista della Gazzetta dello Sport Nicola Cecere.
“La situazione, a questo punto, è chiara: il Napoli è molto forte. È una squadra che è riuscita a riportare entusiasmo e questa componente gioca molto sull’intera stagione.
L’Inter mi ha deluso molto, mi aspettavo di più. È una squadra molto cara, visto che l’ho seguita per 22 anni, pur rimanendo neutrale. Non mi aspettavo questo avvio così complicato, mentre la Juve era in caduta già dallo scorso anno. La Juventus era difficile che potesse girare la manopola in breve tempo, i nerazzurri sembravano più pronti.
Il Napoli in coppa, così come in campionato, va spedito e io vorrei stare lì a respirare questo clima di grande entusiasmo.
Non conoscevo Kvaratskhelia, non conoscevo la bravura di Lobotka, la forza di Anguissa e questi sono grandi colpi. Vanno fatti i complimenti al reparto scouting del Napoli.
Sto apprezzando molto Spalletti, si sta comportando da vero timoniere.
È un piacere veder giocare il Napoli. Il rendimento di ogni giocatore sembra che vada al di là del potenziale. Spero che vi godiate a pieno questa annata, anche perché c’è l’incognita dello stop.
È un orgoglio vedere il Napoli in Europa, spero arrivi davanti al Liverpool.”