fbpx

Ceci-Maradona, consegnato a Salvatore Esposito il calco del piede del Pibe de Oro

ceci-maradona

Ceci-Maradona, un legame che va oltre il tempo e che si conferma indissolubile

Continua l’omaggio di Stefano Ceci agli artisti che rappresentano l’immagine di Napoli nel mondo affinché il legame tra la città partenopea e Diego Armando Maradona  rimanga per lungo tempo (LE PAROLE).. Ad essere destinatario del calco del piede del Pibe de Oro l’attore Salvatore Esposito. Diversi gli artisti che hanno ricevuto da Stefano Ceci, amico storico e manager di Maradona, il dono in sua memoria: Cannavaro, Gigi D’Alessio e Peppino Di Capri (LA NOTIZIA).

Il calco del piede del Pibe alle personalità che rappresentano l’immagine di Napoli nel Mondo: dopo Cannavaro, Gigi D’Alessio e Peppino Di Capri, è la volta di Salvatore Esposito

“È diventata per me una staffetta di cuori, l’eccellenza partenopea nel mondo premiata nel ricordo di Diego, continuerò ad evidenziare il suo legame con Napoli”, ha dichiarato Stefano Ceci a margine della premiazione. Il tutto insieme alla preparazione di un evento in sinergia con la SSC Napoli, per commemorare il compleanno di Maradona, il 29 ottobre alle ore 13.30 prima della partita Napoli-Sassuolo.

Quello Ceci-Maradona è un rapporto indissolubile, così come ha raccontato ai nostri microfoni soltanto qualche settimana fa, a margine della visita dello storico manager di Maradona al murales dedicato proprio al Pibe a Santa Maria Capua Vetere, con una sosta al Club Napoli Santa Maria Capua Vetere Azzurra, che lo ha insignito di una targa commemorativa e della nomina di socio onorario (IL SERVIZIO). Emozioni indescrivibili, che solo la memoria di Diego può tenere sempre vivide.