fbpx

Napoli Ajax, i disabili non hanno visto la partita, ecco i motivi

Sorteggio Champion League

Napoli Ajax, i disabili non hanno visto la partita, ecco i motivi

Una vergogna al Maradona per quanto accaduto ai tifosi del Napoli, purtroppo disabili, che non sono riusciti a godersi le gesta di Kvaratskhelia e&.

Un episodio spiacevole che rappresenta l’unica pecca di una bellissima serata, laddove la prestazione del Napoli ha toccato l’apice dello sport del calcio e

fatto gioire milioni di persone, presenti allo stadio Maradona e incollate alla TV.

Il Napoli ha offerto una prestazioni fuori dal comune e la vittoria sull’Ajax per 4-2 ha portato alla qualificazione agli ottavi di finale di Champions League

con due giornate di anticipo, ma la festa è stata rovinata poi sugli spalti perché alcuni tifosi non hanno potuto godersi la grande prestazione degli azzurri.

Il motivo per cui i tifosi disabili non hanno potuto assistere allo spettacolo del Maradona, è legato all’impossibilità di raggiungere gli spalti per alcuni tifosi

in carrozzina, impossibilitati soprattutto nella visuale del campo stesso.

“In siffatto modo”, così come denunciato, “non c’è possibilità di godersi al 100% la partita della propria squadra del cuore, è una questione di prospettiva!”.

La denuncia, arrivata attraverso un video diventato subito virale sul web, in merito alla visibilità inesistente per i tifosi disabili presenti al Maradona:

“Nel settore disabili questa è la visibilità, voglio farvi vedere la situazione al Maradona, nessuno si interessa del problema! Voglio mostrarvi la

situazione in Curva A, una persona in carrozzina dovete spiegarmi come fa a guardare una partita”.

A questo proposito, chi scrive, invita i lettori a cercare sui social un video che focalizza la problematica denunciata, con la prospettiva del tutto

inesistente che in quella posizione i disabili hanno dovuto subire, al punto che in minima parte hanno potuto godere dello spettacolo di questo Napoli.

E’ pur vero che la gioia per una prestazione sportiva del genere, un primo posto nel girone di Champions con la qualificazione agli ottavi di finale con

due giornate di anticipo, dovrebbero placare gli animi, ma si denuncia il fatto per evitare che possa ripetersi.

Tutti all’interno dello stadio Maradona devono poter godere della vista delle gesta della propria squadra, ancor più se le persone hanno problematiche

fisiche da non permettere loro una mobilità assoluta.