fbpx

GdS- Abbondanza in attacco, contro il Bologna Osimhen o Raspadori dal 1′? Senza dimenticare un certo Simeone…

Spalletti secondo

Con il rientro di Osimhen per Spalletti si presenta il “problema” abbondanza”: contro il Bologna bisogna scegliere tra lui e Raspadori.

Gazzetta dello Sport- Abbondanza in attacco, contro il Bologna Osimhen o Raspadori dal 1′? Senza dimenticare un certo Simeone…

Dopo più di un mese si è rivisto in campo Victor Osimhen. Il nigeriano ha giocato per quasi un tempo contro l’Ajax in Champions dimostrando subito di essere in palla e con quella voglia di spaccare il mondo.

Ma l’ex Lille si è contraddistinto non solo per la sua fame ma anche per una leadership mai vista: ha ceduto il pallone a Kvaratskhelia al momento della concessione del rigore.

Ora per Spalletti si presenta un bel “problema”: chi sarà titolare nell’attacco del Napoli domenica contro il Bologna? Questo, in pratica, il quesito che pone “la Gazzetta dello Sport” nella sua edizione odierna.

Napoli-Bologna, l’idea di Spalletti.

Riecco Osimhen e con lui gli attaccanti centrali in rosa diventano tre. Tre pedine per un solo posto, tre elementi con caratteristiche diverse per creare varianti tattiche importanti. “Problema abbondanza” quindi, ma Spalletti sa che la concorrenza aumenta la competitività.

Per la gara di domenica al “Maradona” l’idea sarebbe quella di partire di nuovo con Raspadori titolare che ben sta facendo in questo periodo e poi lanciare il nigeriano a gara in corso. Senza dimenticare che c’è anche un certo Simeone che cambia spesso le sorti di un match a gara in corso.