fbpx

La UEFA: “Questo è il calcio!”. Il Napoli è un modello europeo.

Napoli Champion League

Fonte foto Facebook SSC Napoli

La UEFA: “Questo è il calcio!”. Il Napoli è un modello europeo.

Il maggiore organismo europeo delle federazioni calcistiche, omaggia la squadra partenopea, allenata da Luciano Spalletti, con la pubblicazione sui

propri social di alcune immagini che evidenziano le giocate degli azzurri napoletani.

Senza alcuna remore la UEFA definisce il gioco del Napoli come il gioco del calcio, ovvero con la frase ormai sulla bocca di tutti: “Questo è il calcio”.

In particolare sugli accounts UEFA è visibile il secondo gol all’Ajax e da lì la considerazione che la UEFA è pazza del Napoli.

Non hanno tutti i torti quelli della UEFA, ormai ci troviamo di fronte ad un fenomeno calcistico che la gente ha sotto gli occhi e per il quale, alcuni

addetti ai lavori, hanno sentenziato che in questo momento la squadra del presidente De Laurentiis gioca un calcio magistrale che da anni non si vedeva in Europa.

Qualcun altro riconosce nel gioco napoletano il gioco del Barcellona o del Real Madrid di un tempo, altri invece addirittura il gioco della Lokomotiv Kiev

del generale Valerij Vasyl’ovyč Lobanovs’kyj.

La squadra sovietica tra il 1973 e il 2002 vinse 21 titoli nazionali e 5 internazionali con il club, giocando un calcio innovativo per quei tempi, precursore

del calcio totale olandese il cui maggiore protagonista fu Johan Cruijff (con l’Olanda in particolare nel 1974 durante i mondiali di Germania).

La particolarità del suo allenatore è che “era alla ricerca di un metodo scientifico per la suddivisione delle zone da coprire da ogni giocatore e le zone

dove passare il pallone ancora prima di riceverlo, nella -creazione- di giocatori universali senza ruoli ben definiti ma solo con le inclinazioni

basilari di ciascuno, migliorando così le prestazioni dei singoli e del collettivo.

A questo abbinava una preparazione atletica straordinaria, aiutato anche dal professor Petrovskij che allenava i velocisti sovietici”.

“E la squadra più divertente? Questo è il calcio!” scrive sui propri account ufficiali la Uefa che è innamorata del Napoli con diversi post dedicati alle

giocate degli azzurri.

La domanda è sicuramente lecita e sta riscuotendo diverso successo.

In un video è stato anche mostrata l’azione che porta al gol di Raspadori contro l’Ajax.