fbpx

Sky – Tre cambi di formazione rispetto alla gara di Champions: ecco le possibili scelte di Spalletti per il Bologna

Napoli Udinese

Spalletti pensa a tre cambi con il Bologna rispetto alla gara di Champions contro l’Ajax: un cambio è obbligatorio.

Sky – Tre cambi di formazione rispetto alla gara di Champions: ecco le possibili scelte di Spalletti per il Bologna.

Vigilia di campionato per il Napoli che domani pomeriggio davanti a 50mila spettatori, affronterà, al “Maradona”, il pericolante Bologna di Thiago Motta.

Il tecnico felsineo, che ieri ha parlato in conferenza stampa, è pronto alla sfida con Spalletti. Ma contro un Napoli “forte e ben allenato” potrebbe, con molta probabilità rinunciare al bomber Arnautovic.

Il tecnico azzurro per la gara di domani, invece, oltre a Rrahmani dovrà fare a meno anche ad Anguissa che ha subìto un’elongazione del muscolo della coscia destra.

La redazione di Sky Sport prova ad anticipare le scelte di formazione dell’allenatore di Certaldo.

Napoli-Bologna, conferma per Juan Jesus e ritorno di Mario Rui.

Dovrebbe essere riconfermato al centro della difesa Juan Jesus con lo slittamento di Kim sul centro destro, ma resiste ancora la candidatura di Ostigard per affiancare il sudcoreano.

Rispetto alla gara di mercoledì scorso c’è il rientro di Mario Rui sull’out sinistro e di Politano nel tridente offensivo al posto di un comunque ottimo Lozano.

Raspadori resiste alla concorrenza di Osimhen e Simeone partendo quindi ancora titolare. Al posto di Anguissa fermo ai box chance per Ndombele che già bene aveva fatto sostituendolo in Champions.

La formazione:

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Juan Jesus, Mario Rui; Ndombele, Lobotka, Zielinski; Politani, Raspadori, Kvaratskhelia.