fbpx

CdS- Napoli, macchina da gol: ecco il segreto degli azzurri

Napoli

Napoli

50 gol in 17 gare ufficiale, il Napoli si conferma macchina da gol. Il segreto? Gli azzurri vanno in rete in tutti i modi possibili.

Corriere dello Sport – Napoli, macchina da gol: ecco il segreto degli azzurri.

Il Napoli con i quattro gol rifilati al buon Sassuolo di Dionisi sabato nel primo anticipo della 12esima del campionato di serie A ha raggiunto l’invidiabile cifra di ben 50 gol fatti a partita nelle prime 17 gare ufficiali. Un piccolo record che fino ad oggi apparteneva al solo Milan degli “invincibili” di Capello.

Una vera macchina da guerra con ben 16 marcatori diversi che riesce a trovare la via della rete in tutti i modi possibili. L’edizione odierna de “il Corriere dello Sport” si focalizza proprio su questa peculiarità degli azzurri.

Fare gol in decine di modi differenti: questa è la vera forza del Napoli.

Con Osimhen, con Simeone o Raspadori poco importa: la vera forza del Napoli di quest’anno è quella di trovare il gol in diversi modi differenti a prescindere dagli interpreti.

La media di praticamente 3 gol a partita in questi primi mesi di stagione sono la giusta misura della grande forza offensiva degli azzurri. Gli uomini di Spalletti segnano in tutti i modi possibili: con le giocate in profondità di Osimhen o i cross altri per la testa sempre del nigeriano, con le imbucate per i guizzi di Raspadori (e Kvara) o con la “cazzimma” di Simeone.

Ma nell’orchestra del gol non bisogna dimenticare le giocate di Politano, Zielinski e Lozano, oltre che alla classe infinita appunto di Kvaratskhelia, inoltre il Napoli diventa pericoloso anche su palla inattiva. Una vera e propria macchina da guerra insomma.