fbpx

Il Napoli va meglio dello scorso anno, lo certificano i numeri. Sconcerti: “Il +5 sull’Atalanta è meritato”

Luciano Spalletti

Questo Napoli è migliore di quello dello scorso anno anche se dopo 12 giornate conta gli stessi punti. Mario Sconcerti sul Corriere della Sera incensa gli azzurri: i dettagli.

Il Napoli va meglio dello scorso anno, lo certificano i numeri. Sconcerti: “Il +5 sull’Atalanta è meritato”.

E’ un Napoli stratosferico quello che lo ha visto trionfare anche nell’anticipo della 12esima giornata. Con la rotonda vittoria sul Sassuolo a Fuorigrotta, gli azzurri arrivano al 13esimo successo consecutivo tra campionato e coppa e sono imbattuti dallo scorso 30 aprile, 35esima giornata del campionato 2021/2022 Napoli-Sassuolo 6-1.

Merito a Spalletti che ha saputo amalgamare una squadra nuova ricca di giovani. Meriti che però vanno condivisi anche con Giuntoli e De Laurentiis che, nella scorsa estate hanno rivoluzionato con raziocinio la rosa azzurra rendendola più giovane appunto e economicamente più sostenibile.

La squadra di Spalletti, come l’anno scorso, dopo 12 giornate è a 32 punti ma ad esaltarne la forza c’è anche l’en plein europeo con 5 vittorie su 5 in Champions. Lo scorso anno, invece, nel girone di Europa League, a questo punto, aveva racimolato due vittorie, due sconfitte e un pareggio.

In campionato, poi, oggi, vanta un +5 sulla prima inseguitrice (l’Atalanta, ndr), un anno fa invece si condivideva il primo posto con il Milan che a maggio avrebbe poi vinto lo Scudetto.

Nel confronto con lo scorso anno il miglior saldo è della Salernitana con +9 e dell’Udinese (+8). Stride il -6 dei Campioni d’Italia del Milan.

Sconcerti certifica la forza del Napoli.

Oggi la 12esima giornata di serie A si concluderà con Verona-Roma e Monza-Bologna ma il Napoli è già sicuro di chiudere la giornata con un importante +5 sull’Atalanta vittoriosa nel lunch match ad Empoli e con il +6 sul Milan sconfitto nel posticipo domenicale a Torino contro i granata di Juric.

Sabato prossimo alle 18.00 Atalanta-Napoli diventa scontro diretto per le ambizioni tricolore.

Il giornalista Mario Sconcerti, sulle pagine de “il Corriere della Sera”, analizzando le gare del week end, esalta il Napoli:

Tutto questo per dire che il Napoli ha vissuto un’altra giornata trionfale. Ha perso il Milan, ha perso la Lazio, il vantaggio sulla seconda è arrivato a cinque punti. È presto, ma è tanto. E soprattutto, è completamente meritato.