fbpx

La Repubblica – Il turn over di Spalletti a Liverpool è un lusso al limite del paradosso

Luciano Spalletti

La Repubblica – Il turn over di Spalletti a Liverpool è un lusso al limite del paradosso

La Repubblica – Il turn over di Spalletti a Liverpool è un lusso al limite del paradosso

Dopo la sconfitta indolore di ieri sera ad Anfield, l’edizione odierna de La Repubblica si sofferma sulle scelte di formazione di Spalletti esaltando il percorso fatto dal Napoli fino ad oggi:

Fare il turn over ad Anfield è un lusso al limite del paradosso, che il Napoli si è potuto concedere solamente grazie alla sua fantastica cavalcata di avvio di stagione, con cui gli azzurri si erano guadagnati in anticipo il pass per gli ottavi di Champions League e la chance di sfidare a domicilio i vice campioni d’Europa del Liverpool in una posizione di forza: dovendo difendere un cospicuo vantaggio nel testa a testa con i Reds per il primo posto nel girone A“.

Dalla Champions al campionato, in cui il Napoli guida la classifica con 5 punti di vantaggio nei confronti dell’Atalanta: alla vigilia dello scontro diretto a Bergamo. “Mancano tre partite prima della sosta e dobbiamo vincerle tutte“, ha rilanciato subito dopo la sfida Matteo Politano, che al Gewiss Stadium farà come al solito staffetta con Hirving Lozano.

Pronti al rientro tra i titolari pure Juan Jesus, Mario Rui e Zielinski. Spalletti con la qualificazione già in tasca si è potuto permettere ad Anfield un po’ di turn over, che tornerà utile agli azzurri nella sfida al vertice della Serie A. Ma la capolista avrà solo due giorni di tempo per prepararla e dovrà soprattutto recuperare in fretta la fiducia nei suoi mezzi, dopo aver scoperto di non essere imbattibile. Per Di Lorenzo e compagni c’è alle porte un delicato esame di maturità.