fbpx

Mattino- Nessuna sorpresa, ADL si tiene stretta l’opzione di rinnovo per Spalletti: insieme fino al 2024

Il mercato del Napoli

Napoli-Spalletti, insieme fino al 2024: ADL eserciterà l’opzione unilaterale per il rinnovo del tecnico toscano.

Mattino- Nessuna sorpresa, ADL si tiene stretta l’opzione di rinnovo per Spalletti: insieme fino al 2024.

Il magic moment della squadra azzurra è, senza dubbio, attribuibile al gran lavoro del tecnico Luciano Spalletti. L’allenatore di Certaldo in estate ha preso un gruppo nuovo e giovane rispetto al passato facendosi garante di un progetto che poco convinceva i tifosi partenopei.

I fatti, in questa prima parte di stagione, parlano per l’ex Roma e Inter che ha vinto meritatamente il proprio girone Champions ed è primo in serie A con un gioco straordinario.

L’attuale contratto di Spalletti scadrà nel prossimo giugno ma, come fa sapere l’edizione odierna de “il Mattino” , Aurelio De Laurentiis continuerà con il suo condottiero.

Spalletti-ADL, avanti insieme.

Spalletti non pensa ai contratti, per sua stessa ammissione ma i fatti parlano chiaro: il suo contratto con il club di De Laurentiis scadrà nel prossimo giugno e quindi, il tempo, stringe.

Il produttore cinematografico, però, quando scelse il toscano due estati fa, nel contratto inserì una clausola unilaterale (come fece con Benitez, ndr) per allungare l’accordo per un’ulteriore stagione.

L’opzione dovrà scattare entro il prossimo maggio ma sembra chiara l’intenzione del patron azzurro, fermo restando che le parti si incontreranno per discutere.