fbpx

CdS: Kvaratskhelia, test prima della tournèe in Turchia

Napoli-Kvaratskhelia

Khvicha Kvaratskhelia sta meglio ed è un’ottima notizia per il Napoli che chiaramente lo aspetta a braccia aperte. Sono finite le vacanze concesse dal Napoli ai calciatori non impegnati al Mondiale e da mercoledì la squadra si riunirà a Castel Volturno in vista della partenza per la Turchia.

Le condizioni del georgiano verranno valutate nelle prossime ore per capire se potrà o meno prendere parte alla tournée. Dalla Georgia cresce l’ottimismo in tal senso, ma solo i test medici verrà decisa la sua eventuale partenza col resto del gruppo.

A riportarlo è Il Corriere dello Sport nell’edizione odierna in edicola.

Kvaratskhelia è assente dalla gara di Anfield Road contro il Liverpool per una forte lombalgia che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco.

L’attaccante georgiano, al rientro in Italia, si sottoporrà a un vero e proprio test decisivo per valutare con attenzione le sue effettive condizioni fisiche.

Quindi Kvara sarà regolarmente presente all’SSC Napoli Konami Training Center e prenderà parte anche al mini ritiro in Turchia se lo staff medico del Napoli darà l’ok. Nonostante manchi ancora l’ufficialità, dalla Georgia sembrano arrivare segnali positivi.

LA TORNEE DEL NAPOLI.

Il Napoli agli ordini di Luciano Spalletti si allenerà ad Antalya, in un resort sul mare dotato di tre campi, clubhouse e spogliatoi e il 12 dicembre rientrerà in città. Nel corso del soggiorno turco saranno giocate due amichevoli, una con l’Antalyaspor e l’altra con gli inglesi del Crystal Palace. Il 17 dicembre allo “Stadio Maradona” dovrebbe arrivare il Villareal dell’ex Raul Albiol. La società dovrebbe organizzare anche un’altra amichevole, però in trasferta, prima della pausa natalizia.