fbpx

GdS- Caprile per arrivare a Vicario: la strategia del Napoli

Futuro di Meret in bilico, il Napoli pensa a Vicario: il cartellino di Caprile per convincere l’Empoli.

Gazzetta dello Sport – Caprile per arrivare a Vicario: la strategia del Napoli.

Con il girone di andata ufficialmente concluso con il Napoli che chiude con un pesante +12 sulla prima inseguitrice (il Milan di Pioli sconfitto ieri a Roma dalla Lazio, ndr), la dirigenza azzurra non si ferma e studia le prossime strategia di mercato.

Il futuro di Alex Meret è in bilico nonostante sia uno dei protagonisti di questa stagione: il portiere è ambito da diversi club di Premier con il Tottenham in prima fila.

Il contratto del friulano scadrà tra un anno e mezzo e anche se c’è un’opzione per allungare la scadenza fino al 2025, l’agente Pastorello non ha escluso il cambio casacca a fine stagione.

Per questo motivo Giuntoli non vuole farsi trovare impreparato e sta sondando l’Empoli per Guglielmo Vicario.

Porte girevoli in casa Napoli.

Come sottolineato dall’ edizione del quotidiano “la Gazzetta dello Sport”, il Napoli, dopo aver prelevato in prestito con diritto di riscatto dall’Atalanta (via Fiorentina) Pierluigi Gollini segue con insistenza Vicario per il futuro.

Il classe ’96, in forza all’Empoli da due anni, potrebbe sostituire Meret, con il quale ha condiviso l’esperienza nelle giovanili dell’Udinese. Con l’Empoli i rapporti sono buoni e nelle intenzioni del club partenopeo ci sarebbe l’inserimento del cartellino di Elia Caprile, portiere classe 2001 in forza al Bari (club sempre di proprietà della famiglia De Laurentiis), a parziale contropartita per Vicario.