fbpx

Eintracht Napoli, la polizia tedesca preoccupata per eventuali tafferugli tra tifosi: controlli serrati e coreografie vietate

Eintracht Napoli

Eintracht Napoli, la polizia tedesca preoccupata per eventuali tafferugli tra tifosi: controlli serrati e coreografie vietate

Francoforte blindata dalla polizia.

Siamo alla vigilia dell’incontro di andata tra i tedeschi e i partenopei per l’ottavo di finale di Champions League e l’attesa è frenetica per vedere in campo i colori azzurri che finora hanno dominato in campionato e, si spera, facciano lo stesso anche in Europa.

Il Napoli di Spalletti gioca il miglior calcio

D’altronde è opinione comune che il Napoli di Spalletti stia giocando il miglior calcio in questo momento, potendo contare su un patrimonio tecnico rilevante che trova l’apice in Osimhen e Kvaratskhelia, il nigeriano e il georgiano omai entrati di diritto nei cuori dei tifosi napoletani.

Mister Spalletti potrà contare sulla rosa al completo ad eccezione di Raspadori, in recupero per l’incidente occorsogli alla coscia sinistra.

Da informazioni assunte, pare che i ragazzi siano particolarmente concentrati sulla gara e pronti a dare il massimo per cercare di vincolare il passaggio del turno, confermando ciò con la partita di ritorno il 15 Marzo al Maradona di Fuorigrotta.

Il presidente De Laurentiis ha già incassato 66 milioni di euro

Da un punto di vista finanziario il presidente Aurelio De Laurentiis può vantare un incasso di oltre 66 milioni di euro, cifra già incassata tra le vittorie ottenute, la qualificazione agli ottavi del torneo e i bonus già conquistati.

I tifosi della squadra napoletana saranno presenti in massa a Francoforte, laddove domani sera alle 21,00, il sig. Artur Dias, arbitro portoghese, coadiuvato dagli assistenti Paulo Soares e Pedro Ribeiro, fischierà l’inizio della partita.

L’edizione odierna de “Il Mattino” pone l’attenzione sui possibili scontri tra le tifoserie in vista della sfida di Francoforte ed evidenzia, inoltre, qualche risvolto relativo alle coreografie previste in questi casi dal pubblico tedesco: “Settore ospiti tutto esaurito da tempo e partita che viene considerata ad altissimo rischio di scontri per via dei gemellaggi incrociati che, di fatto, rendono gli ultrà di Napoli ed Eintracht “rivali”. 

“I vigili del fuoco di Francoforte, per timore che possa succedere qualcosa all’interno dello stadio, hanno deciso di vietare le tradizionali coreografie – finanziate direttamente da una colletta tra i calciatori dell’Eintracht – fatte di fumogeni in curva prima del match, ed è polemica in Germania. Controlli serrati per i tremila sostenitori del Napoli attesi a Francoforte già da questo primo pomeriggio: il grosso della spedizione arriverà domattina”.